Italia

Coronavirus

Covid, Speranza: Lavoriamo a green pass ma serve ancora prudenza

Lavoriamo a un Green Pass, che permetterà una più agevole mobilità nei Paesi Europei

0

0

0

0

0

Covid, Speranza: Lavoriamo a green pass ma serve ancora prudenza Covid, Speranza: Lavoriamo a green pass ma serve ancora prudenza

ROMA - ’’Lavoriamo a un Green Pass, che permetterà una più agevole mobilità nei Paesi europei’’. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, a ’’Che tempo che fa’’, su Raitre. E sull’attuale diffusione del covid nel nostro Paese ha aggiunto: ’’L’Italia è stata quasi tutta rossa tra marzo e aprile e oggi ci sono le condizioni perchè una parte significativa passi in arancione, fatta eccezione per alcune regioni. Il modello adegua le misure alla situazione epidemiologica. A marzo e aprile, abbiamo scelto di non avere zone gialle e restare in arancione a causa della variante inglese che ha maggiore capacità di diffusione. Ci sono due effetti su cui puntiamo per la primavera: da una parte le misure che producono degli effetti e che hanno piegato la curva, dall’altra c’è la leva della vaccinazione su cui dobbiamo spingere’’.

In ogni caso serve ’’gradualità, attenzione e non bruciare le tappe per vanificare il lavoro fatto finora e i sacrifici delle persone’’.

0

0

0

0

0

Pass
Green
Speranza
Covid
Italpress
Commenti
Covid, Speranza: Lavoriamo a green pass ma serve ancora prudenza
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Assegno unico per ogni figlio fino a 21 anni: cos'è e come funziona
News Successiva
Speranza: Riaperture graduali, servono cautela e prudenza