Sport

Champions League

Champions, vittorie esterne per Psg e Chelsea nell'andata dei quarti

Vittorie in trasferta per Paris Saint Germain e Chelsea nell̵...

0

0

0

0

0

Champions, vittorie esterne per Psg e Chelsea nell'andata dei quarti Champions, vittorie esterne per Psg e Chelsea nell'andata dei quarti

ROMA - Vittorie in trasferta per Paris Saint Germain e Chelsea nell’andata dei quarti di Champions League.Sotto la neve di Monaco di Baviera la squadra francese esulta grazie alla stella di Kylian Mbappè. E’ il fenomeno francese a contribuire al successo per 2-3 della squadra di Pochettino sul campo del Bayern con una doppietta decisiva e di straordinaria importanza (di Marquinhos l’altra rete) in vista del ritorno in programma la settimana prossima in Francia. All’Allianz Arena un Psg cinico e compatto batte la squadra campione in carica, orfana di Lewandowski, prendendosi una prima piccola rivincita sulla finale persa 223 giorni fa a Lisbona. La formazione di Flick aveva pareggiato le due reti iniziali dei transalpini grazie a Choupo-Moting e Muller.Il Chelsea dimentica la sconfitta in Premier contro il West Bromwich e batte il Porto al Sanchez Pizjuan di Siviglia, campo neutro scelto dalla Uefa per via dei provvedimenti restrittivi sui viaggi legati alla pandemia.

Finisce 0-2 per la squadra di Tuchel con gol di Mount nel primo tempo e Chilwell nella ripresa. La squadra parigina soffre l’undici di Conceicao che aveva eliminato la Juventus, ma sfrutta gli errori dei portoghesi con cinismo e si avvicina alla semifinale.

0

0

0

0

0

Quarti
Chelsea
Vittorie
Cahampions
Italpress
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Champions, vittorie esterne per Psg e Chelsea nell'andata dei quarti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Avimecc Volley Modica si inizia a pensare ai playoff
News Successiva
Atlanta al tappeto senza Gallinari, ko i Mavericks di Melli