Salute e benessere

Alimentazione

Acqua e dieta detox: come dimagrire e ritrovare la linea

Ma vediamo come dimagrire con acqua e dieta detox, ecco alcuni consigli utili.

0

0

0

0

0

Acqua e dieta detox: come dimagrire e ritrovare la linea Acqua e dieta detox: come dimagrire e ritrovare la linea

Acqua e dieta detox, connubio perfetto per dimagrire. Da sempre in questo periodo dell’anno tutti pensano a ritrovare la linea perduta durante i mesi invernali in vista dell’estate. Aprile e l’arrivo della bella stagione sono il periodo dell’anno ideale per depurare l’organismo e liberarsi da tossine e scorie. Ma vediamo come dimagrire con acqua e dieta detox, ecco alcuni consigli utili.
Acqua, la migliore alleata della dieta detox: il segreto per eliminare scorie e tossine è bere molta acqua durante tutta la giornata. Per una idratazione ideale e una dieta detox efficace bisogna assumere almeno un paio di litri di liquidi al giorno, una pratica che favorisce, tra l’altro, lo smaltimento dei ristagni di liquidi responsabili di favorire l’odiosa cellulite. Oltre all’acqua, sì anche a infusi e tisane da bere rigorosamente senza zucchero e sì anche al tè e a qualche bicchiere di succo o di centrifugato di frutta, sempre senza mai aggiungere zucchero. Infine, tra le erbe da utilizzare per gli infusi, puntiamo su tarassaco e ortica: stimolano la diuresi e favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Alimenti perfetti per la dieta detox: per risultati che diano la soddisfazione che cerchiamo, eliminiamo dolci, fritti, bevande zuccherate e alcolici. Sì invece a verdure crude e anche a quelle cotte, purché cucinate un maniera leggera, per esempio al vapore. Quanto ai carboidrati, attenzione alle porzioni, che debbono essere contenute, meglio se optando per cereali integrali piuttosto che raffinati. Per spezzare la fame, semaforo verde a frutta, yogurt greco senza grassi oppure a centrifugati di frutta e verdura, ideali per fare un pieno di energia e depurare l’organismo. Tra gli alimenti amici della dieta detox, al primo posto troviamo il limone che, oltre ad essere ricco di vitamina C, favorisce l’espulsione delle tossine ripulendo l'organismo. Ottima la papaya, che facilita la digestione delle proteine, è antinfiammatoria e svolge un'azione antiage. Inseriamo nella dieta anche le barbabietole rosse, ricche di vitamine B3, B6 e C, di minerali come il magnesio, lo zinco e il ferro, capaci di regolare l'azione del fegato favorendo l’eliminazione delle tossine.

Piccolo vademecum per una dieta detox: appena svegli possiamo bere un bel bicchiere di acqua tiepida, possibilmente con un cucchiaio o due di succo di limone. A colazione mai dimenticare di mangiare la frutta, che possiamo consumare anche come spuntino a metà mattina e a metà pomeriggio. Puntiamo su frutta e verdura di stagione e su cereali integrali. Attenzione ai condimenti, no all’eccesso di sale, ma no anche allo zucchero, di cui dobbiamo cercare di fare a meno. No anche ad alcol e possibilmente al caffè, da sostituire con  se possibile con quello di orzo. Il consiglio furbo? A tavola non dimentichiamo la fantasia: variare i piatti è il modo migliore per soddisfare il palato e accumulare meno tossine. Infine, non dimentichiamo di tenerci in allenamento: basta anche una mezz’oretta di semplice passeggiata al giorno per svagare la mente, tonificare i muscoli e migliorare il tono dell’umore.

0

0

0

0

0

Acqua
Dieta detox
Dieta dimagrire
Salute
Commenti
Acqua e dieta detox: come dimagrire e ritrovare la linea
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
AstraZeneca, ministero Salute: Raccomandato l'uso per over 60
News Successiva
Dieta settimanale ipocalorica: si dimagrisce per sottrazione