Attualità

Questura

Inaugurazione sala benessere della Questura di Ragusa

Apposizione effigie del compianto Prefetto Manganelli

0

0

0

0

0

Inaugurazione sala benessere della Questura di Ragusa Inaugurazione sala benessere della Questura di Ragusa

Nella mattinata di ieri, alla presenza del Sig. Questore, del Sig. Vicario del Questore, del Capo di Gabinetto e delle rappresentanze Sindacali del personale della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno, è stata inaugurata la sala benessere per il personale in servizio presso la Questura di Ragusa, sempre nel rispetto delle normative contro la diffusione del Coronavirus da Sars- Cov2. L’area, situata al 5° piano dello stabile, benedetta dal Cappellano della Polizia di Stato per la Questura di Ragusa, padre Giuseppe Ramondazzo, è stata fortemente voluta dal Questore Giusi Agnello a beneficio del personale che potrà usufruire di uno spazio dignitoso per il consumo di uno snack o di una bevanda prima o dopo il servizio ovvero per una pausa caffè.

Subito dopo, nella attigua “sala Manganelli”, è stata posizionata l’effigie del compianto Prefetto Antonio Manganelli che ha ricoperto l’Incarico di Capo della Polizia – Direttore della Pubblica Sicurezza, dal 2007 al 2013, realizzata e donata dall’Ispettore Superiore Gaetano D’Amico, in servizio presso la locale DIGOS; nello specifico, si tratta di un chiaroscuro realizzato con carboncino e grafite su cartoncino.

0

0

0

0

0

Sala benessere
Questura ragusa
Sala manganelli
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Inaugurazione sala benessere della Questura di Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid, sindaco di Scicli: altro ricovero di un positivo ma passerà tutto
News Successiva
Covid Ragusa, 805 positivi e due morti: aumentano ricoverati