Dal mondo

Unione Europea

Libia, Di Maio: Italia primo interlocutore per il rilancio

'A distanza di poco più di un anno dalla conferenza di Berlino, abbiamo una Libia diversa

0

0

0

0

0

Libia, Di Maio: Italia primo interlocutore per il rilancio Libia, Di Maio: Italia primo interlocutore per il rilancio

ROMA - ’’A distanza di poco più di un anno dalla conferenza di Berlino, abbiamo una Libia diversa, con delle istituzioni unite che rappresentano tutto il paese. E in questo momento l’Italia è il primo interlocutore’’. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un videomessaggio, dopo la visita a Tripoli dove ha incontrato i rappresentanti del nuovo governo, tra cui il primo ministro Abdulhamid Dabaiba.’’L’Italia ha un’amicizia storica con il popolo libico, e oggi sono stato il primo ministro dell’Unione Europea a recarsi in Libia per incontrare le nuove istituzioni - ha detto ancora Di Maio -. Lavoreremo per nuove opportunità per le nostre imprese, riunendo dei formati che permettano alle imprese e al mondo economico libico di dialogare con il nostro e creare nuove opportunità su entrambi i fronti’’.

0

0

0

0

0

Libia
Italpress
Di maio
Unione europea
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Libia, Di Maio: Italia primo interlocutore per il rilancio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Von der Leyen: 70% degli europei vaccinato entro l'estate
News Successiva
Covid Cina, primo caso di coronavirus trasmesso localmente