Tecnologie

App

WhatsApp, come cambiare la voce nei messaggi vocali

Basta utilizzare Cambiavoce e Voice Changer Plus

0

0

0

0

0

WhatsApp, come cambiare la voce nei messaggi vocali WhatsApp, come cambiare la voce nei messaggi vocali

Ancora novità su WhatsApp, l’app di messaggistica più usata al mondo. Arriva la possibilità di cambiare la voce dei messaggi vocali.
MA COME SI FA A CAMBIARE LA VOCE NEI MESSAGGI VOCALI?
Ecco cosa utilizzare per applicare la nuova funzione

Cambiavoce e Voice Changer Plus

: sono questi i due strumenti che vi serviranno per cambiare voce nei vocali di WhatsApp. Se siete utenti Android, dovrete seguire questi semplici passaggi. Innanzitutto, scaricate il primo dei due software in maniera gratuita tramite il Play Store di Google. Fatto ciò, avrete due strade tra cui scegliere: selezionare un audio già registrato, o crearne uno tutto nuovo. Una volta caricata la nota sull’applicazione, avrete la possibilità di scegliere tra tantissimi effetti diversi: dal robot allo scoiattolo, passando per il marziano e il gigante: ce n’è veramente per tutti i gusti.

Discorso simile per iOS. Questa volta, l’app da scaricare sull’App Store è Voice Changer Plus (anche in questo caso è gratis). Dopo aver seguito questo primo passaggio, vi basterà aprire il software e premere il pulsante rosso per la registrazione. Parlate normalmente e componete la vostra nota audio, che sarà poi modificabile con tantissimi filtri diversi: c’è anche Darth Vader! Una volta completato il vostro progetto, l’app vi permetterà di condividerlo in pochi secondi su WhatsApp con la chat selezionata. Pochi e semplici passaggi per cambiare la voce ai messaggi vocali su Whatsapp.

0

0

0

0

0

Whatsapp
Messaggi vocali
Come cambiare voce messaggi
Articolo diChiara Bottiglia

Collaboratore di Redazione

Commenti
WhatsApp, come cambiare la voce nei messaggi vocali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
WhatsApp web: cosa fare per sapere dove si trova chi ci scrive
News Successiva
OnlyFans, il social senza censure e senza veli: cos'è e come funziona