Sport

Basket

Atlanta non si ferma più, 15 punti di Gallinari nella notte Nba

Da quando Nate McMillan è il coach ad interim, Atlanta non sbaglia un colpo

0

0

0

0

0

Atlanta non si ferma più, 15 punti di Gallinari nella notte Nba Atlanta non si ferma più, 15 punti di Gallinari nella notte Nba

ROMA - Da quando Nate McMillan è il coach ad interim, Atlanta non sbaglia più un colpo. Nella notte italiana della regular-season dell’Nba, gli Hawks conquistano il quarto successo consecutivo battendo senza troppi patemi i Sacramento Kings per 121-106. Danilo Gallinari vive un’altra serata da protagonista: uscito dalla panchina, l’azzurro totalizza 15 punti, 7 rimbalzi e 1 assist in 30 minuti di impiego. Agli ospiti non bastano i 32 punti realizzati da DèAaron Fox, top-scorer della partita, Trae Young e Clint Capela contribuiscono alla causa dei georgiani con 52 punti complessivi. Ottava affermazione nelle ultime nove gare per i Milwaukee Bucks, che si impongono sul parquet dei Washington Wizards per 125-119 con un Giannis Antetokounmpo, a referto con 33 punti, ancora monumentale.

I padroni di casa possono solo consolarsi con i 42 punti firmati da Russell Westbrook. James Harden infila 24 punti e prende per mano i Brooklyn Nets, che sul parquet del Barclays Center di New York si aggiudicano per 100-95 la sfida con i Detroit Pistons. Altri risultati: Charlotte Hornets-Toronto Raptors 114-104; Minnesota Timberwolves-Portland Trail Blazers 121-125; Denver Nuggets-Dallas Mavericks 103-116; Phoenix Suns-Indiana Pacers 111-122.

0

0

0

0

0

Notte
Gallinari
Punti
Atlanta
Italpress
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Atlanta non si ferma più, 15 punti di Gallinari nella notte Nba
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Serie A: Tris di Ronaldo che trascina la Juve, Cagliari piegato 3-1
News Successiva
Luna Rossa battuta, New Zealand avanti 5-3 nell'Americàs Cup