Cultura

Arte

Ragusa, mostra dedicata ad Arturo Di Modica

Mostra Stati D'animo presentata da Amedeo Fusco

0

0

0

0

1

Ragusa, mostra dedicata ad Arturo Di Modica Ragusa, mostra dedicata ad Arturo Di Modica

Il Centro di Aggregazione Culturale si prepara ad un altro grande evento con la Mostra STATI D’ANIMO presentata da Amedeo Fusco. Saranno esposte oltre 70 opere di pittura, scultura, fotografia e pirografia.  La prima mostra dell’anno è dedicata al grande artista di Vittoria Arturo Di Modica scomparso da pochi giorni. Famoso in tutto il mondo per il toro di Wall Street è uno degli scultori più apprezzati del momento per la scultura bronzea che campeggia da oltre 33 anni davanti la sede della borsa di New York. Arturo Di Modica è stato molto più di un artista: estroso, coraggioso, ambizioso. Stava lavorando alla realizzazione di un’opera monumentale denominata “I cavalli dell’Ippari” nella omonima valle. Per l’occasione saranno esposte tre sue opere: due di pittura (realizzate negli anni sessanta utilizzando come supporto l’opuntia essiccata ed applicata su tavola) ad olio ed una scultura messa a disposizione dalla galleria Edonè di Giovanni e Livio Bosco.

Con questo evento ripartono le attività del Centro di Aggregazione Culturale di Ragusa, dopo la pausa causata dalla pandemia che non ha permesso di organizzare incontri e iniziative che avrebbero consentito una crescita non solo degli artisti, ma anche del pubblico che, in precedenza, ha apprezzato e motivato le scelte del Direttore Amedeo Fusco. Gli artisti presenti sono: Donata Scucces, Angelo Criscione, Emanuele Bellio, Arturo Barbante, Aly Bonafede, Turi Alescio, Carmelo Carrubba, Dania Minotti, Nadia Bartolini, Adriana Schembari, Salvatore Guastella, Angelo Mangione, Emanuela Iemmolo, Domynat, Franco Filetti, Rita Albergamo, Annalisa Cavallo, Sal Jacono, Ivo D’orazio, Rosario Bello, Giovanni Loprete, Sergio Cimbali, Luisa Barrano, Antonio Bonifacio, Reyna Zapata, Laura Longhitano, Silvana Licitra, Lee Peralta, Lucio Morando, Renata Ruffilli, Enrico Guerrini, Cecilia Passeri, Demmy Avanzi, Pino Larosa, Maria Rosa Beghelli, Agostino Viviani, Lilly Loprete, Salvo Distefano, Piera Narducci, Francesco Cantarella, Sebastiano Montalto, Fabrizio Viola, Giovanni Amodei, Margarita Valldeperas, Salvatore Denaro, Roberto Trucco, Chiara Chinnici, Sebastiano Cannarella, Rodrigo Perez, Carmelo Battaglia, Erzen Sylisufi, Sofia Chiara Burragato,  Maria Cataldi, Xavier Yarto, Sabrina Boccadifuoco, Giuseppe La Rosa, Francesco Baglieri, Isabella Maria B, Massimiliano Brullo, Donato Vitale, Alexandra Avillez De Basto, Emanuele Pace, Fabiola Santarelli, Miciè, Mery Giambrone, Hakan Mandalinci, Adriana Iacono, Armando Sparacino, Giuseppe Pizzenti, Arturo Di Modica.

Ogni opera della mostra nasce da intime sensazioni ed emozioni che sono l’animo dell’essere. Voglia di vivere, amore per la natura, sogni, speranze, inquietudini e sofferenze sono gli elementi che ogni autore interpreta e propone al lettore, dalle nature morte, ai ritratti, ai paesaggi realizzati con tecniche diverse. Numerose le iniziative culturali che saranno proposte per la prossima stagione: musica, poesia, proiezioni di film, corsi di pittura, corsi di fotografia, presentazione di libri, dibattiti e incontri. La mostra sarà inaugurata nel Centro di Aggregazione Culturale in via Mario Leggio 174 a Ragusa, sabato 6 marzo alle ore 18,30 e rimarrà aperta dal 6 al 25 marzo 2021. Le visite saranno consentite tutti i giorni dalle 10 alle 13 (il pomeriggio su appuntamento) domenica e festivi chiuso seguendo le norme vigenti, ingresso libero.

0

0

0

0

1

Mostra ragusa
Arturo di modica
Amedeo fusco
Commenti
Ragusa, mostra dedicata ad Arturo Di Modica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Figli delle App di Francesco Pira
News Successiva
Modica, restauro della Lunetta del Berlon