Attualità

Arma dei Carabinieri

Ragusa, solidarietà all'Arma dei carabinieri per la morte del militare in Congo

l Comandante Provinciale, Colonnello Gabriele Gainelli, ha voluto ringraziare a nome dell'Arma e personalmente il cittadino ragusano, per la sensibilità manifestata

0

0

0

0

0

Ragusa, solidarietà all'Arma dei carabinieri per la morte del militare in Congo Ragusa, solidarietà all'Arma dei carabinieri per la morte del militare in Congo

Solidarietà all’Arma dei Carabinieri per la morte del militare in servizio in Congo. Ha regalato un mazzo di fiori al Comando Provinciale dei Carabinieri di Ragusa per manifestare la sua vicinanza all’Istituzione ed onorare la vita del Carabiniere Vittorio Iacovacci, caduto mentre era di scorta a causa di una vile aggressione all’Ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio, anch’egli deceduto. Giovanni Occhipinti ha voluto così ossequiare un servitore dello Stato, dimostrando un forte senso di solidarietà ed attaccamento ad una Istituzione, che protegge il Paese da oltre due secoli, a costo, talvolta, del sacrificio dei propri militari.

Il Comandante Provinciale, Colonnello Gabriele Gainelli, ha voluto ringraziare a nome dell’Arma e personalmente il cittadino ragusano, per la sensibilità manifestata, facendogli visita nella mattinata odierna.

0

0

0

0

0

Carabiniere ucciso
Congo
Carabinieri ragusa
Gabriele gainelli
Commenti
Ragusa, solidarietà all'Arma dei carabinieri per la morte del militare in Congo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid Ragusa, positivi in aumento: 11 in 24 ore a Vittoria
News Successiva
Musumeci: fiori sul Toro di Wall Street per la morte di Arturo Di Modica