Sicilia

Guardia Costiera

Migranti dispersi in mare: ricerche in corso

Barcone si ribalta durante il soccorso

0

0

0

0

0

Migranti dispersi in mare: ricerche in corso Migranti dispersi in mare: ricerche in corso

Continuano le ricerche dei migranti dispersi in mare dopo che si è ribaltato un barcone. L'elicottero del secondo nucleo aereo Guardia costiera di Catania sta perlustrando l'area dove si è ribaltato il barcone, per provare ad individuare eventuali dispersi. Sulla base delle prime testimonianze raccolte a bordo delle motovedette dai migranti superstiti, sulla "carretta del mare" c'erano in tutto una cinquantina di persone. All'appello mancherebbero altri 5 migranti, ma i racconti dei superstiti, al momento, vengono valutati con il beneficio del dubbio. La barca carica di migranti si è ribaltata al largo di Lampedusa durante le operazioni di trasbordo delle persone sulle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza. Il naufragio è avvenuto a 15 miglia a sud di Lampedusa.

0

0

0

0

0

Migranti dispersi
Ricerche mare
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Migranti dispersi in mare: ricerche in corso
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Caso Gregoretti, Salvini: Agivamo insieme
News Successiva
Percepivano il Reddito di cittadinanza: scoperti 145 condannati per mafia