Sport

Asd Multicar Amarù ai nastri di partenza

Cilia: verificheremo il nostro grado di preparazione

0

0

0

0

0

Asd Multicar Amarù ai nastri di partenza Asd Multicar Amarù ai nastri di partenza

Manca ormai poco per i primi impegni ufficiali. E l’Asd Multicar Amarù sta ultimando la preparazione proprio per farsi trovare pronta, con il proprio team, ai nastri di partenza della gara d’esordio della stagione che dovrà essere sostenuta sulla scorta del calendario in fase di predisposizione. Il gruppo, sotto l’attenta osservazione dei direttori sportivi, sta macinando chilometri su chilometri, studiando le strategie più opportune per cercare di fare valere il proprio potenziale al cospetto degli avversari di turno. “E’ un lavoro molto intenso quello che sta animando questa fase della stagione, quella che ci vede ormai prossimi al via – afferma il presidente Carmelo Cilia – e, in qualche modo, stiamo affinando l’attività che ha caratterizzato, in questi ultimi mesi, i nostri allenamenti periodici. Sappiamo che dovremo confrontarci con una concorrenza molto agguerrita.

E però questo non ci spaventa. Anzi, ci stimola a fare sempre di più e sempre meglio. Assieme al vicepresidente Giuseppe Massaro abbiamo pianificato con la massima attenzione, grazie all’ausilio dello staff tecnico, la tipologia del lavoro che saremo chiamati a portare avanti. Siamo molto entusiasti perché la risposta da parte dei ragazzi è davvero esaltante. Tutti non vedono l’ora di potere cominciare a pedalare nel contesto di una competizione agonistica. Noi siamo ansiosi di capire se e quanto l’azione svolta può colpire nel segno. Siamo certi che le soddisfazioni non mancheranno”.

0

0

0

0

0

Asd multica amaru
Ciclismo
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Asd Multicar Amarù ai nastri di partenza
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Market Watch PMI Banca Ifis, Sport system montagna resiste alla crisi
News Successiva
Il Verona torna a vincere, battuto il Parma 2-1