Rimedi naturali

Tisane online: ricetta tisana depurativa

Come preparare una tisana depurativa in casa

0

0

0

0

0

Tisane online: ricetta tisana depurativa Tisane online: ricetta tisana depurativa

Tisane online, ecco la ricetta della tisana depurativa.
Tisane: effetti e funzioni
Esistono tantissime ricette online di tisane depurative che aiutano durante i cambi di stagione a ritrovare la leggerezza e danno benessere all’organismo. Esse si compongono di piante dall’effetto depurativo e diuretico. Vediamo le ricette per fare una buona tisana depurativa prima però vediamo cosa coinvolge la depurazione dell’organismo bevendo tisane.

I benefici delle tisane
La depurazione è un processo che coinvolge vari organi, principalmente fegato, reni e intestino. Questi organi sono addetti all’eliminazione delle tossine presenti nel nostro organismo, perciò è bene tenerli “puliti” ed in salute per garantire il loro corretto funzionamento. A questo scopo possiamo utilizzare le tisane depurative, che, grazie ai loro ingredienti, favoriscono l’eliminazione delle tossine e aiutano il fegato e l’intestino a “lavorare meglio”. Per quanto riguarda il fegato, ecco alcuni sintomi che potrebbero essere collegati ad una disfunzione dell’attività epatica: vista indebolita, ciclo mestruale irregolare, mal di testa ricorrente, forfora, alitosi, repentino aumento di peso, sonnolenza post-prandiale, aumento dei livelli di colesterolo, addome gonfio, ritenzione idrica, disturbi gastrointestinali, difficoltà di concentrazione. Tra gli ingredienti più usati per le tisane online ce ne sono alcune più efficaci ovvero il cardo mariano, che svolge un’azione epatoprotettrice e stimola il fegato a rigenerarsi, il finocchio, diuretico e depurativo, il tarassaco, che stimola la diuresi e le funzioni epatiche, la bardana, un ottimo disintossicante e depurativo e il carciofo, anch’esso depurativo e diuretico. I momenti migliori dell’anno per usare le tisane depurative sono sicuramente i periodi di cambio di stagione, quindi primavera e autunno, e in concomitanza delle festività, dove generalmente si eccede con le abbuffate.

Ma come si preparano le tisane depurative?
Per prima cosa bisogna procurarsi gli ingredienti per fare una tisana depurativa in erboristeria oppure nei negozi specializzati in alimenti biologici e integratori alimentari. In alternativa, si possono acquistare online i singoli ingredienti sfusi. Vi consigliamo di acquistare piante provenienti da agricoltura biologica e controllata. Per l’infusione è possibile utilizzare apposite tisaniere o infusori da immergere direttamente nel pentolino d’acqua. Le tisane depurative svolgono una maggiore funzione depurativa se bevute al mattino a stomaco vuoto, per almeno 15/20 giorni consecutivi. È possibile anche prepararne un litro da portare al lavoro e bere durante la giornata. In tal caso, dovrete utilizzare 3 o 4 cucchiai del mix di erbe per ogni litro di acqua.

Come si preparano le tisane?
Ma vediamo ora la ricetta della tisana depurativa
La tisana depurativa è composta da cardo mariano, bardana, finocchio e tarassaco, tutte piante dall’azione depurativa ed è indicata per disintossicare l’organismo da scorie e tossine e favorire il benessere intestinale. Il sapore della tisana è leggermente amaro, mitigato però dal sentore fresco e speziato dei semi di finocchio.
Ingredienti (Dosi per 100 gr):
25 gr di Bardana (radice)
25 gr di Tarassaco (radice)
25 gr di Finocchio (semi)
5 gr di Cardo mariano (semi)-

Procedimento: 1Versate 250 ml di acqua in un pentolino, insieme ad un cucchiaio raso del mix di erbe; 2Accendete il fuoco, portate a bollore e fate bollire per 5 minuti, poi spegnete il fuoco; 3Coprite il pentolino con un coperchio e lasciate in infusione per altri 10 minuti, quindi filtrate e bevete. Quando bere la tisana: La tisana per depurare l’organismo può essere preparata in qualsiasi periodo dell’anno anche se, come abbiamo detto, i momenti migliori per assumerla sono nei cambi di stagione o dopo i periodi di festa. Si possono bere 2 tazze di tisana al giorno per almeno 15 giorni consecutivi. Per potenziarne l’effetto depurativo è preferibile bere la tisana al mattino a digiuno o lontano dai pasti. Se lo preferite, è anche possibile preparare la tisana in anticipo e berla fredda durante la giornata.

0

0

0

0

0

Tisane online
Tisana
Commenti
Tisane online: ricetta tisana depurativa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Tisana curcuma e tarassaco detox
News Successiva
Tisana depurative e digestiva invernale: ricetta