Dal mondo

Vaccini, Commissione Ue: Ritardi inaccettabili

Troppi ritardi nelle consegne dei vaccini

0

0

0

0

0

Vaccini, Commissione Ue: Ritardi inaccettabili Vaccini, Commissione Ue: Ritardi inaccettabili

BRUXELLES (BELGIO) - ’’Le risposte di AstraZeneca’’ sui ritardi nella pianificazione delle consegne dei vaccini ai Paesi Ue ’’non sono soddisfacenti. Stasera è prevista un’altra riunione’’. Lo ha detto la commissaria europea alla Salute Stella Kyriakides al termine del primo scambio con i rappresentanti dell’azienda farmaceutica che entro la fine della settimana dovrete ricevere l’ok dall’agenzia del farmaco europea (Ema) alla vendita di vaccini anti Covid in Europa.’’Il contratto di fornitura che abbiamo sottoscritto con AstraZeneca deve essere rispettato’’, ha detto Kyriakides, ricordando che ’’l’Unione europea ha finanziato 2 miliardi e 700 milioni di euro per la ricerca e lo sviluppo di vaccini per il Covid’’ ad aziende farmaceutiche tra cui AstraZeneca.’’Vogliamo chiarezza su tanti vaccini l’azienda intende produrre e a chi vuole venderli’’, ha continuato, promettendo per il futuro l’istituzione di un obbligo di trasparenza ’’per ogni azienda farmaceutica che vuole esportare a paesi terzi’’.

0

0

0

0

0

Commissione
Vaccini
Italpress
Covid
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Vaccini, Commissione Ue: Ritardi inaccettabili
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Fico: Fermare la vendita di armi al Cairo
News Successiva
Ue, industrie culturali: ripartenza post Covid