Salute e benessere

Insalata per dimagrire 2 kg in 3 gg

Ecco la dieta esempio per perdere peso

0

0

0

0

0

Insalata per dimagrire 2 kg in 3 gg Insalata per dimagrire 2 kg in 3 gg

La dieta dell’insalata può far dimagrire fino a 2 kg in 3 gg. La dieta dell’insalata non prevede il consumo di sole insalate ma consiste nel mangiare le insalate prima di pranzo o prima di cena così da perdere peso velocemente. L’insalata inoltre aiuta a combattere la cellulite e a ridurre il fastidioso problema della pancia gonfia. Mangiare l’insalata per dimagrire oltre a far bene alla salute fa bene anche al gusto e alla vista in quanto si possono preparare insalate fantasiose, colorate e gustosissime. Esistono diverse tipologie di insalata che possono combinarsi in maniera gustosa con ortaggi e frutta secca. Le varietà di insalata più utilizzate sono lattuga, scarola, iceberg, radicchio e rucola. Tutte queste diverse tipologie consentono, in egual misura, di fare il pieno di sostanze nutritive e vitamine fondamentali per il sostentamento del nostro organismo.

Ma quali sono i benefici dell'insalata nella dieta di ogni giorno? Ecco i principali benefici dell’insalata: depura l’organismo: fonte di acqua e pochissimi grassi, elimina le tossine e le scorie in eccesso; combatte la stipsi: apporta preziose fibre. Ideale per chi soffre di stitichezza cronica; effetto antiossidante: soprattutto le insalate verdi sono ricche di vitamina E e C, acido folico, licopene e beta carotene. Sono queste sostanze nutritive che contrastano l’invecchiamento cellulare, oltre a stimolare la circolazione sanguigna; azione antitumorale: fonte di flavonoidi, un valido aiuto contro la formazione delle cellule cancerogene; sconfigge la stanchezza e lo stress: mangiare regolarmente insalata permette di fare il pieno di sali minerali come potassio, magnesio, calcio fosforo oltre alla vitamina B6. Questi ultimi sono utili soprattutto nei periodi di stanchezza sia fisica che mentale;aiuto contro l’emicrania: la lattuga, in particolare, contiene una sostanza chiamata lactucarium che allevia il mal di testa. Ma come funziona la dieta del’insalata per dimagrire 2 kg in 3 gg.

Ecco un esempio di menù facile da seguire e da 1200 calorie: colazione con un bicchiere di latte scremato e un caffè. Spuntino con un frutto di stagione o uno yogurt magro. Idem per la merenda pomeridiana. Pranzo: insalata ad inizio pasto, carne bianca e una piccola fettina di pane integrale. Cena: insalata ad inizio pasto, pesce azzurro o altro tipo di pesce o due uova e verdure cotte al vapore. Come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. Qualsiasi dieta fai da te è assolutamente vietata a chi soffre di patologie importanti come ad esempio il diabete e alle donne in gravidanza.

Ecco alcune ricette di insalate dietetiche, colorate e gustose.
Insalata greca: L’insalata preparata secondo la trazione greca è perfetta per chi ama i piatti freschi e leggeri. Gli ingredienti sono semplicissimi ovvero la feta, i cetrioli e le olive, a cui si vanno ad aggiungere altri elementi freschissimi e gustosi, come i pomodori e la cipolla rossa cruda.
Insalata nizzarda: Si chiama insalata nizzarda, ma viene chiamata anche niçoise, e gli ingredienti sono davvero tanti: acciughe, uova sode, cipolle, pomodori, tonno, peperoni, basilico… insomma, con questa riempirete la pancia e il cuore di tutti i vostri ospiti.

0

0

0

0

0

Insalata
Dieta
Dimagrire
Salute
Commenti
Insalata per dimagrire 2 kg in 3 gg
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid, i sintomi più comuni nei pazienti prima del ricovero
News Successiva
Salute, cucina Healthy spopola: 5 super cibi trend del 2021