Salute e benessere

Tapis roulant: come usarlo bene per dimagrire

Alcuni consigli per impostare le funzioni del tapis roulant

0

0

0

0

0

Tapis roulant: come usarlo bene per dimagrire Tapis roulant: come usarlo bene per dimagrire

Camminare per dimagrire è la regola che da sempre ci sentiamo dire da medici e specialisti. Camminare fa bene alla salute ed è la regola essensìziale quando si comincia una dieta. Bastano 30 minuti al giorno sul tapis roulant se non si ha la possibilità di uscire o andare in palestra così come avviene in questo periodo della pandemia covid. Ma non tutti sanno che per dimagrire usando il tapis roulant bisogna saper impostare le funzioni del fantastico attrezzo sostituto delle passeggiate al parco o in strada. Ma come impostare il tapis roulant per dimagrire? Ecco alcuni consigli del coach per allenarsi sul tappeto a casa o in palestra e sfruttare al massimo tutti i benefici per 30 minuti al giorno. Non tutti sanno che bastano 30 minuti al giorno ma a patto che sia regolare (almeno 3 volte a settimana se si vuole dimagrire).

Questa regola può aiutare in modo significativo a sostenere la muscolatura, perdere massa grassa e rinforzare le articolazioni. Camminare a velocità sostenuta, per esempio utilizzando un tapis roulant a casa o in palestra può rappresentare un ottimo metodo per tenersi in forma. Ma come usare il tapis roulant per sfruttarne tutti i vantaggi? Come impostare l’allenamento nel modo giusto? Per sfruttare al massimo tutti i benefici del tapis roulant occorre impostare le sue funzioni nel modo giusto. Supponendo di avere 30 minuti al giorno disponibili, un’età di 50 anni (e godere di buona salute senza problemi cardiaci, respiratori o articolari), come vanno settate la velocità e la pendenza per riuscire a fare un buon lavoro per il corpo, possibilmente dimagrire ma allo stesso tempo rispettare le regole di sicurezza per il cuore? Bisogna impostare il tapis roulant per stare nella propria “zona bruciagrassi”: per una donna di 50 anni, il tapis roulant è un allenamento perfetto perché consente di monitorare i valori.

Si imposta una certa velocità mantenendo le pulsazioni al valore desiderato. Come trovare la formula brucia grassi usando il tapis roulant?  Il calcolo da fare per trovare la propria frequenza cardiaca ideale che consente di fare un allenamento bruciagrassi è questo: 180 meno la propria età. Per esempio 180 – 50= 130 (pulsazioni, visualizzabili su un qualsiasi orologio digitale). Si può stare 5 pulsazioni sotto o 5 sopra, tra i 125 e i 135 battiti per favorire la riduzione della massa grassa durante l’allenamento sul tapis roulant. Più si è allenate più si può alzare la soglia dell’intensità del lavoro, quindi aumentare la velocità o la pendenza.

0

0

0

0

0

Tapis roulant
Dimagrire
Salute
Come usare tapis roulant
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Tapis roulant: come usarlo bene per dimagrire
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Nuovi studi sulla lattoferrina, può contenere gli effetti del Covid
News Successiva
Covid, Aifa da via libera al vaccino Moderna