Italia

Omicidio Dalmine, arrestato figlio di Franco Colleoni: il delitto dopo una lite

Arrestato il figlio di 34 anni

0

0

0

0

0

Omicidio Dalmine, arrestato figlio di Franco Colleoni: il delitto dopo una lite Omicidio Dalmine, arrestato figlio di Franco Colleoni: il delitto dopo una lite

Per l'omicidio di Franco Colleoni a Dalmine i Carabinieri del Comando Provinciale di Bergamo hanno arrestato questa mattina il figlio 34enne del ristoratore. La vittima 68enne, ex segretario provinciale della Lega, sarebbe morta dopo una lite legata alla riapertura del ristorante. Le indagini dei carabinieri hanno permesso di accertare che nella mattinata di ieri dopo l’ennesimo diverbio per la riapertura del loro ristorante, padre e figlio, cuoco del locale, hanno avuto una colluttazione. Nel corso della lite, il figlio ha percosso violentemente il padre facendolo cadere a terra e facendogli sbattere più volte la testa su una pietra del cortile. Il presunto movente sarebbe legato ai cattivi rapporti familiari e in quelli legati alla gestione del ristorante di famiglia.

Nel corso della notte l’arrestato ha ammesso ai militari del Nucleo Investigativo e della Compagnia di Treviglio la colluttazione con il padre ma ha affermato di non ricordare nulla dell’evento. Il Pm Fabrizio Gaverini ha successivamente interrogato l’arrestato assistito dal legale di fiducia. Il figlio della vittima è stato tradotto presso il carcere di Bergamo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

0

0

0

0

0

Omicidio
Omicidio colleoni
Arrestato figlio
Commenti
Omicidio Dalmine, arrestato figlio di Franco Colleoni: il delitto dopo una lite
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid Italia, balzo positività: a rischio riaperture
News Successiva
Milano, cede griglia: in due cadono nel vuoto per 5 metri