Tecnologie

Whatsapp, attenzione al messaggio di auguri: ecco cosa succede, è un trojan

E' un messaggio truffa che ruba i dati sensibili

6

0

0

0

0

Whatsapp, attenzione al messaggio di auguri: ecco cosa succede, è un trojan Whatsapp, attenzione al messaggio di auguri: ecco cosa succede, è un trojan

Il messaggio di auguri che ha circolato in questi giorni di festa, tra Natale e Capodanno, è un messaggio Trojan capace di rubare i dati sensibili. Il messaggio truffa è comparso tra i tanti messaggi circolati sull’App di messaggistica più usata al mondo che qualche contatto ha inoltrato ingenuamente e ignaro del link della truffa. Il link è apparso con un messaggio in apertura: un saluto ed un invito a cliccare per svelare la sorpresa. Probabilmente, la maggior parte degli utenti avrà pensato a qualche video simpatico per augurare buon anno ma in realtà, si tratta di un Trojan capace di attaccare i dati sensibili, nonché i file multimediali dell’app. Il link, sehen.site, non contiene un messaggio di auguri, ma rinvia ad un sito esterno dal quale sembra difficile uscire. L’unica strada sembra sia quella di forzare la chiusura del browser.

Ciononostante, viene attivato un inoltro automatico ad altri contatti, possibili vittime, avendo facile accesso alla rubrica telefonica. Si tratta di una tecnica ormai molto usata ed è anche la più efficace. Sono troppi gli utenti che, inconsapevoli del pericolo, finiscono per caderci. Consigliamo, dunque, di comunicare ai meno avvezzi all’uso della messaggistica istantanea come evitare rischi del genere.

6

0

0

0

0

Whatsapp
Attenzione messaggio
Trojan
Messaggio truffa
Ruba dati
Capodanno
Commenti
Whatsapp, attenzione al messaggio di auguri: ecco cosa succede, è un trojan
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Whatsapp non funzionerà più su alcuni smartphone: ecco quali, quando e cosa fare
News Successiva
Whatsapp, attenzione alla truffa della foto profilo: cos'è e cosa succede