Dal mondo

E' morto John le Carrè: noto autore di romanzi di spionaggio

Lo riferisce la Bbc

0

0

0

0

0

E' morto John le Carrè: noto autore di romanzi di spionaggio E' morto John le Carrè: noto autore di romanzi di spionaggio

Lo scrittore John le Carré è morto a 89 anni. Lo riferisce la Bbc. Il decesso è stato provocato da una polmonite non legata al Covid-19 secondo quanto twitta il suo agente. Autore di romanzi di spionaggio di successo, il più famoso è 'La spia che venne dal freddo' del 1963, è stato anche un agente segreto dei servizi britannici. Le Carré nasce nel 1931 a Poole nel Dorset e si laurea in letteratura tedesca al Lincoln college. Dopo un'esperienza come docente nel 1959 diventa funzionario del Foreign Office. Quando andrà a lavorare al Consolato d'Amburgo entrerà a far parte del servizio M16. Scrive il suo primo romanzo nel 1961 'Chiamata per il morto'. Tra le sue opere 'La talpa', 'Tutti gli uomini di Smiley' e 'Un delitto di classe'. "David Cornwell, il vero nome di John le Carré, è morto sabato notte nell'ospedale di Truro in Cornovaglia, dopo una breve malattia, una polmonite" twitta il suo agente Jonny Geller, definendolo "un gigante della letteratura inglese".

"Un dolore enorme per la sua cara moglie Jane e i suoi quattro figli". "Ho perso un mentore, ma soprattutto un amico - conclude Geller -. Non ce ne saranno più come lui".

0

0

0

0

0

Morto
John le carre
Autore romanzi
Romanzi spionaggio
Commenti
E' morto John le Carrè: noto autore di romanzi di spionaggio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Accordo in Consiglio Europeo su bilancio e Recovery Fund
News Successiva
Stati Uniti, il collegio elettorale conferma la vittoria di Joe Biden