Salute e benessere

Come dimagrire con la dieta del tè verde? Esempio menù

La dieta del tè verde accelera il metabolismo

0

0

0

0

0

Come dimagrire con la dieta del tè verde? Esempio menù Come dimagrire con la dieta del tè verde? Esempio menù

La dieta del tè verde per dimagrire prevedee il consumo giornaliero di tè verde. Si tratta di un regime alimentare dietetico che consente di perdere peso e depurare l’organismo. Ma come funziona la dieta del tè verde? E quanti chili si possono perdere con la dieta del tè verde? La dieta del tè verde consente di dimagrire in quanto il tè verde agisce sul metabolismo accelerandolo e facilitando la perdita di peso. Con la dieta del tè verde si possono perdere fino a 3 chili in una settimana. La dieta del tè verde è un regime dimagrante perfetto per chi vuole eliminare le tossine in eccesso e riattivare il metabolismo, bruciando i cuscinetti di grasso. La dieta del tè verde arriva dal Giappone, dove questa bevanda viene consumata in grandi quantità ed è un’ottima alleata per favorire il dimagrimento.

Questa particolare varietà di tè possiede infatti moltissime proprietà. Contiene un alto tasso di antiossidanti, utili per contrastare l’azione dei radicali liberi, aiuta ad abbassare il colesterolo, regola il funzionamento dei reni e del fegato, inoltre riattiva il metabolismo, aiutando a bruciare i grassi. Un recente studio americano ha dimostrato che il tè verde è la soluzione ideale per chi vuole perdere qualche chilo. Per gli esperti infatti bastano 5 tazze al giorno per consumare sino ad 80 calorie.  Il segreto sta nei polifenoli, fra cui spicca l’EGCG, un principio attivo che aumenta la termogenesi, il processo che consente di eliminare i cuscinetti adiposi, e aiuta a depurare il fegato.

Come funziona la dieta del tè verde? Per perdere sino a 3 chili a settimana non dovrete fare altro che gustare questa bevanda ogni giorno. Ma cosa si mangia nella dieta del tè verde? Ecco uno schema esempio di menù della dieta del tè verde per dimagrire. Colazione con una tazza di tè verde, 2 vasetti di yogurt, 4 biscotti secchi. Pranzo: una tazza di tè verde, un sfilatino di 80 gr con 80 gr di mozzarella e pomodoro a fette, 1 coppetta di fragole con limone e senza zucchero. Cena: 120 gr di bistecca ai ferri, insalata mista e mezzo panino integrale. Nella dieta il tè verde potete berlo caldo o freddo, consumandolo anche a merenda, quando avvertite i primi morsi della fame in vista del pranzo.

Inserite la bevanda benefica anche negli altri pasti, accompagnandola all’acqua per mantenere l’organismo idratato e migliorare la digestione. Infine potete gustarla prima di andare a dormire, per favorire il riposo e depurare il corpo, alleviando ansia e stress. Come sempre prima di iniziare la dieta del tè verde è fondamentale rivolgersi ad uno specialista che saprà indicarvi se si tratta del regime dimagrante adatto alle vostre esigenze. Il tè verde infatti contiene la teina, una sostanza con effetti simili a quelli della caffeina, in grado di stimolare il sistema nervoso. Per questo motivo presenta delle controindicazioni ed è sconsigliato per alcune persone. Come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico di famiglia prima di cominciare qualsiasi tipo di dieta.

0

0

0

0

0

Dimagrire
Come dimagrire
Dieta te verde
Schema dieta dimagrire
Esempio dieta
Te verde
Salute
Commenti
Come dimagrire con la dieta del tè verde? Esempio menù
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ministro Speranza: se abbassiamo guardia terza ondata Covid dietro l'angolo
News Successiva
Embrione congelato 27 anni fa, nata bimba: è record