Italia

Messina (Intesa Sp): investire nel capitale umano

Occorre investire nel capitale umano del futuro

0

0

0

0

0

Messina (Intesa Sp): investire nel capitale umano Messina (Intesa Sp): investire nel capitale umano

ROMA - ’’Occorre investire nel capitale umano del futuro’’. Ne è sicuro Carlo Messina, Ceo di Intesa Sanpaolo, come ha spiegato nella lectio magistralis ’’Vivere nella comunità’’, tenuta presso la Fondazione Nuovo Millennio Scuola Politica e riportata dal Sole 24 Ore. ’’Le crisi economiche - spiega - e quindi anche la pandemia in corso, accentuano le disuguaglianze e l’esclusione sociale; penalizzano i lavoratori precari, gli autonomi, le donne e i giovani’’. Questi ultimi, oggi più che mai ’’devono essere al centro dell’agenda politica. Un’agenda per i giovani è indubbiamente fatta di più capitoli, ma il più importante nell’immediato credo sia quello del sistema formativo, troppo distante dai bisogni delle imprese e che contribuisce quindi poco alla crescita delle giovani generazioni’’. ’’Abbiamo comunque oggi - aggiunge Messina - una opportunità importante per invertire il trend, data dalle risorse del Recovery Fund.

Il tema ’’istruzione, formazione, ricerca e cultura’’ è infatti una delle 6 ’’missioni’’ del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) che determina le linee guida per la progettazione degli interventi da finanziare coi fondi europei’’. Il settore privato ’’contribuisce a rafforzare le capacità di formazione del sistema, e non esclusivamente in una logica di offerta diretta di servizi formativi alternativi o integrativi a quelli pubblici. Mi riferisco a interventi rispondenti a una logica di responsabilità sociale’’. A questo riguardo Intesa Sanpaolo ’’che è un motore della crescita sociale e inclusiva, ha sviluppato diverse iniziative. ‘Per Meritò è il finanziamento di Intesa Sanpaolo per gli studenti universitari. Non richiede garanzie, ha tassi contenuti e lunghi tempi di restituzione. Dalla scorsa settimana ‘per Meritò viene messo a disposizione anche degli studenti delle scuole superiori.

Con il micro prestito Xme StudioStation da 500 a 1.500 euro a tasso zero, rimborsabile in 48 mesi, le famiglie con Isee fino a 50mila euro possono dotarsi di quanto occorre (tablet, Pc) per la didattica a distanza. Il programma ’’Giovani e Lavoro’’, in partnership con Generation, è finalizzato alla formazione e all’inserimento di 5mila giovani nel mercato del lavoro italiano in un triennio’’.

0

0

0

0

0

Agenda
Centro
Giovani
Intesa
Messina
Italpress
Commenti
Messina (Intesa Sp): investire nel capitale umano
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Contributo a fondo perduto per Partita Iva: a chi tocca, requisiti e domanda
News Successiva
Coronavirus Italia, 34.767 nuovi casi e 692 vittime