Italia

Italia

Bonus pc e internet da 500 euro a novembre: come fare domanda

Bonus da 300 euro per pc e da 200 euro per internet

0

0

0

0

0

Bonus pc e internet da 500 euro a novembre: come fare domanda Bonus pc e internet da 500 euro a novembre: come fare domanda

Roma – Il bonus pc ed internet, 200 euro per connessione e 300 per computer, è già attivo. Secondo gli ultimi numeri forniti da Infratel Italia in una sola settimana dall’avvio del bonus sono stati prenotati il 7% dei fondi messi a disposizione dal Governo ovverco circa 14 milioni di euro. Il fondo che è stato messo a disposizione è infatti di 200 milioni, ed è a esaurimento. Vale a dire che potrebbero non soddisfare tutte le richieste. Il voucher è disponibile per le famiglie con meno di 20mila euro di reddito Isee, e con una connessione a internet di velocità inferiore ai 30 Mbps (è escluso quindi chi ha già la fibra). Per accedere allo sconto è necessario rivolgersi a un operatore tra i 37 accreditati e con offerte attive. Il contratto di connessione alla rete deve essere di almeno un anno e contestualmente è possibile richiedere, sempre all'operatore, anche un tablet o un pc.

Per la connessione è disponibile uno sconto tra i 200 e i 400 euro, mentre per il device (che dovrà rispettare alcuni requisiti) si aggira tra i 100 e i 300 euro. Per ottenerlo è necessario rivolgersi direttamente agli operatori attraverso i propri canali di vendita. Il bonus pc e internet è stato previsto dal Ministero dello Sviluppo Economico in supporto alle famiglie con figli studenti e non solo. Ma come funziona il bonus pc e internet da 500 euro? Ecco in sintesi come funziona il bonus da 500 euro per pc e internet: per le famiglie con ISEE fino a 50.000 euro, è stanziato un bonus di 200 euro per attivare nuovi collegamenti a internet veloce o per passare a collegamenti in grado di garantire prestazioni più efficaci (fino a 30-100 Mbps e da 30-100 a più di 100 Mbps fino a 1 Gbps); per le famiglie con ISEE fino a 20.000 euro è stanziato un ulteriore bonus pari a 300 euro, per ottenere in comodato d’uso un tablet di fascia media o un pc.

Il bonus 500 euro (200 euro per la connettività + 300 euro per il comodato) è previsto per le famiglie a basso reddito e queste ultime avranno comunque la precedenza, per quanto attiene al versamento dei contributi, rispetto alle famiglie con Isee fino a 50.000 euro. L’erogazione del bonus si avrà in concreto attraverso assegnazione di un voucher da attivare con l’inserimento di credenziali ad hoc sulla piattaforma predisposta ad hoc.

0

0

0

0

0

Bonus pc
Bonus
Bonus cinquecentoeuro
Bonus pc internet
Infratel italia
Commenti
Bonus pc e internet da 500 euro a novembre: come fare domanda

giada

Come

Razaul karim

Come

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus, Francesco Boccia: il lockdown nazionale non è riproponibile
News Successiva
Ministro Azzolina: la scuola non causa un aumento dei contagi