Attualità

Illuminata Serrapero a Modica

70 nuovi corpi illuminanti

0

0

0

0

0

Illuminata Serrapero a Modica Illuminata Serrapero a Modica

Altri 70 corpi illuminanti per le zone al buio di Modica. Lo annuncia una nota diramata dal sindaco di Modica, Ignazio Abbate

Modica - Settanta nuovi corpi illuminanti sono stati accesi ieri in alcune popolose contrade rurali e non modicane. La loro installazione è stata resa possibile grazie alla seconda tranche di finanziamenti comunitari intercettati dal Comune di Modica per un ammontare di 170 mila annui per cinque anni. La prima tornata comprendeva le contrade Serrauccelli, Quartarella e Mauto. Ieri è stata la volta di Serrapero – Catanzarello, S.Angelo, S.Andrea e Piedigrotta. Diversi residenti hanno voluto presenziare all’accensione dell’illuminazione pubblica, attesa da anni: “Siamo contenti per tutti loro – commenta il Sindaco – che da tempo ci sollecitavano affinchè ci adoperassimo per eliminare l’oscurità che al calar del sole avvolgeva queste contrade.

L’effetto ottico è veramente strabiliante visto che le strade sembrano illuminate a giorno. Naturalmente sono lampade a led a bassissimo consumo e dal sorprendente potere illuminante. Altri simili verranno installati in altre zone di Modica a completare le cinque annualità previste dai finanziamenti comunitari”.

0

0

0

0

0

Modica serrapero
Illuminata serrapero modica
Commenti
Illuminata Serrapero a Modica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Penuria d'acqua a Vittoria, ripristinato funzionamento pozzo
News Successiva
Coronavirus Ragusa: 2.274 positivi al virus e 5 morti in 24 ore