Sport

Il bomber Belotti non basta al Torino, Simeone e Joao Pedro lanciano il Cagliari

Il Cagliari vince 3-2 sul campo del Torino e trova il primo successo del suo campionato

0

0

0

0

0

Il bomber Belotti non basta al Torino, Simeone e Joao Pedro lanciano il Cagliari Il bomber Belotti non basta al Torino, Simeone e Joao Pedro lanciano il Cagliari

TORINO - Il Cagliari vince 3-2 sul campo del Torino e trova il primo successo del suo campionato. Per i granata di Giampolo nuovo ko: zero punti. La sfida tra i bomber Belotti e Simeone finisce pari, due gol a testa, ma l’argentino ha il merito di piazzare la zampata decisiva dopo un’incertezza di Sirigu. A segno anche Joao Pedro. Dopo soli 2′, prima azione e primo gol: Lukic viene lanciato in area di rigore e si trova a tu per tu con Cragno che lo atterra, per La Penna è rigore. Dal dischetto Belotti trasforma per l’1-0 dei padroni di casa. Il vantaggio granata ha vita breve. La reazione della squadra di Di Francesco non si fa attendere e dopo una occasione in mischia con Simeone, al 12′ arriva il pareggio grazie al gol di Joao Pedro, lesto sottomisura sull’invito di Walukiewicz.

Neanche 10 minuti e il Cagliari mette la freccia. In una delle azioni organizzate dalla catena di destra dei sardi Nandez-Zappa, la palla arriva sui piedi di Simeone che dall’area piccola batte Sirigu. Uno-due terribile del Cagliari che tramortisce gli uomini di Giampaolo. Belotti sembra l’unico a sbattersi e a provare qualcosa, ma la manovra lenta e prevedibile dei compagni lo aiuta poco. Il Cagliari amministra il vantaggio fino alla fine del primo tempo. Nella ripresa il Toro segna di nuovo in avvio, alla prima azione: sul traversone dalla destra di Vojvoda, Bonazzoli spizza la palla che arriva sul secondo palo dove Belotti incrocia di mancino battendo Cragno.

E’ il quarto gol in quattro giornate per il ’’Gallo’’, fin qui i gol del Torino in campionato li ha segnati tutti lui. La gara vive una fase di stallo con i granata in possesso palla e i sardi pronti a ripartire. Proprio su un contropiede Sottil si vede ribattuto un tiro da dentro l’area piccola. Al 25′ risponde il Toro con un tiro da fuori di Meitè alto di poco. Solo un episodio sembra poter sbloccare l’empasse, che arriva puntuale: sul cross di Nandez Sirigu non trattiene e Simeone si avventa sulla palla firmando la sua doppietta. Il Torino si lancia alla ricerca del pareggio ma nel finale Verdi spreca tirando alle stelle all’altezza del dischetto e Cragno dice no su una bella sforbiciata di Belotti. Vince per la prima volta il Cagliari, terza sconfitta di fila per il Torino, nonostante un grande Belotti.

0

0

0

0

0

Pedro
Lanciano
Cagliari
Joao
Simeone
Torino
Belotti
Italpress
Commenti
Il bomber Belotti non basta al Torino, Simeone e Joao Pedro lanciano il Cagliari
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Finisce 2-2 la sfida Spezia rimonta due gol e pareggia con la Fiorentina
News Successiva
Tao Geoghegan Hart vince 15^ tappa a Piancavallo, Almeida resta rosa