Curiosità

Uccello raro metà maschio e metà femmina in una riserva: ginandromorfo bilaterale

Un rare esemplare di Grosbeak dal petto rosa

0

0

0

0

0

Uccello raro metà maschio e metà femmina in una riserva: ginandromorfo bilaterale Uccello raro metà maschio e metà femmina in una riserva: ginandromorfo bilaterale

Un uccello raro con metà del corpo simile a un maschio e l'altra metà a una femmina è stato catturato di recente in una riserva naturale nel sud-ovest della Pennsylvania. A trovare il raro esemplare è stata una squadra di bird banding lo scorso 24 settembre. La squadra attirata dal verso canoro di un uccello rimasto impigliato in alcune reti. Non appena il piccolo esemplare è stato preso è avvenuta la scoperta che si trattava di un ginandromorfo, un Grosbeak dal petto rosa per metà maschio e per metà femmina.

Questi uccelli sono incredibilmente rari: su oltre 750.000 uccelli catturati durante quasi sei decenni di bird banding, il centro di ricerca aviaria della Powdermill Nature Reserve ha registrato meno di 10 ginandromorfi bilaterali.

0

0

0

0

0

Uccello
Uccello raro
Ginandromorfo bilaterale
Meta maschio
Meta femmina
Commenti
Uccello raro metà maschio e metà femmina in una riserva: ginandromorfo bilaterale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Svelato il mistero dei cerchi delle fate
News Successiva
Il coronavirus diventa un dessert: un dolce al cioccolato