Attualità

Modica, in arrivo bollette canone idrico 2019: ecco come comunicare gli errori

La nota diffusa dal Comune di Modica

0

0

0

0

0

Modica, in arrivo bollette canone idrico 2019: ecco come comunicare gli errori Modica, in arrivo bollette canone idrico 2019: ecco come comunicare gli errori

Saldo fatture canone idrico 2019. Comunicare errori o imprecisioni, ecco come fare. Basta chiamare ai numeri di telefono messi a disposizione dal Comune e inviare mail

Modica - Errori ed imprecisioni nelle bollette fatture del canone idrico 2019 che stanno arrivando in questi giornni nelle case die modicani. Sono in corso di distribuzione mediante gli addetti dell’ufficio postale le fatture riguardanti il saldo del canone idrico relativo all’anno 2019. La Posizione Organizzativa del settore tributi invita gli utenti a verificare i dati dell’utenza e dell’intestatario del contratto e qualora si riscontrino errori o imprecisioni è doveroso darne comunicazione all’ufficio comunale preposto ai seguenti recapiti specificando il numero dell’utenza (posto a sinistra nella sezione DATI UTENZA) e della fattura (posto a destra nella sezione RIFERIMENTI DOCUMENTO):tel. 346 6558074; tel. 331 3046600; posta elettronica indirizzo: ufficio.acqua@comune.modica.rg.it, App K-Reader da scaricare da Play-Store (android) oppure App Store (ios) per comunicare la lettura del contatore indicando i dati obbligatori; 

Portale Cittadino nell’home page del sito del Comune di Modica all’indirizzo “https://modica.e-portal.it/users/sign_in” nel quale previa autenticazione è possibile visualizzare l’elenco delle fatture dei canoni idrici e inviare un ticket all’ufficio competente. L’ente ringrazia per la collaborazione quanti intendessero fare una comunicazione evidenziando errori o imprecisioni.

0

0

0

0

0

Bollette
Canone
Canone idrico
Errori bollette modica
Come comunicare errori
Saldo canone idrico
Commenti
Modica, in arrivo bollette canone idrico 2019: ecco come comunicare gli errori

Giovanni Cannata

Il contratto della utenza risulta per non residenti, e' sbagliato perché ci abitiamo da 20 anni circa. .Inoltre non c'e' nella fattura non risulta ?'ultima lettura per poter controllare i m3 di acqua consumata.Prego di volere rettificare.

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Vittoria, emergenza Covid 19: nuove disposizioni per conferenze
News Successiva
Ragusa, il Questore Giusy Agnello accoglie i volontari dell'Aism