Moda e spettacolo

Roberto Giacobbo: ho rischiato di morire per il Covid, potevo muovere solo gli occhi

Il racconto choc a Verissimo

0

0

0

0

0

Roberto Giacobbo: ho rischiato di morire per il Covid, potevo muovere solo gli occhi Roberto Giacobbo: ho rischiato di morire per il Covid, potevo muovere solo gli occhi

Roma - Roberto Giacobbo (Roma, 12 ottobre 1961), il famoso giornalista e conduttore televisivo della trasmissione “Freedom - Oltre il Confine” si confessa a Verissimo, la trasmissione condotta da Silvia Toffanin. Il racconto choc di Giacobbo su ciò che ha vissuto qualche mese fa per colpa del coronavirus.”Avevo confuso i sintomi e sono arrivato all’ultimo stadio. Ho affidato il mio corpo completamente nelle mani dei medici. Potevo - dice Giacobbo -muovere solo gli occhi. Ero a un passo dalla fine». La sua disavventura con il Covid 19 è cominciata lo scorso 5 marzo 2020. «Qualcuno mi ha trasmesso il virus, probabilmente mentre ero al supermercato. Purtroppo, una laringite ha falsificato i sintomi.

Avevo la febbre alta, non stavo bene. Ho comprato un pulsometro per misurare l’ossigenazione del sangue. Una mattina ho sentito una maggiore difficoltà nel respiro e dopo poche ore l’ossigenazione era crollata. Sono corso in ospedale». Dove è rimasto ricoverato per quaranta giorni: «Mi hanno tolto tutto, anche la fede nunziale. Ho pensato che sarebbe stata l’ultima cosa che avrebbero avuto le mie figlie e mia moglie. Non avrebbero potuto piangere neanche il corpo».La malattia ha colpito anche altri membri della famiglia, che per fortuna è riuscito a riabbracciare: «Ho attaccato il virus a mia moglie – la più grave anche se non è stata ricoverata – e alle tre mie figlie: la più piccola asintomatica, la seconda con la mancanza di gusto e olfatto, la più grande con febbre alta».

0

0

0

0

0

Roberto giacobbo
Covid
Verissimo
Coronavirus
Racconto
Choc
Commenti
Roberto Giacobbo: ho rischiato di morire per il Covid, potevo muovere solo gli occhi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Latina di Emma guida la classifica airplay
News Successiva
Covid 19, è morto lo stilista Kenzo