Attualità

Covid: 24 positivi a Ragusa e tutti ragazzi asintomatici

Il post su Facebook deve far riflettere

7

5

4

0

2

Covid: 24 positivi a Ragusa e tutti ragazzi asintomatici Covid: 24 positivi a Ragusa e tutti ragazzi asintomatici

Ventiquattro positivi a Ragusa, di cui 22 sono ragazzi dai 16 ai 19 anni e due quarantenni. Ad annunciarlo in un post pubblicato su facebook è il direttore generale Asp Ragusa

Ragusa - Ventiquattro positivi a Ragusa, di cui 22 sono ragazzi dai 16 ai 19 anni e due quarantenni. Ad annunciarlo in un post pubblicato su facebook è il direttore generale dell’Asp 7 di Ragusa, Angelo Aliquò. Il post colpisce per l’elenco dell’età dei giovani positivi al Covid solo a Ragusa città. “ 18, 16, 18, 37, 18, 17, 18, 18, 18, 14, 18, 42, 18, 18, 18, 19, 19, 17, 17, 18, 39, 17, 18, 18. Queste sono le età dei positivi al COVID-19 oggi nella sola città di Ragusa (per fortuna quasi tutti asintomatici e nessuno ricoverato ... loro). Vi pregherei di non commentare o fare domande, - si legge nel post del direttore Aliquò - ma soltanto di riflettere”. 

Oggi, 21 agosto, in provincia di Ragusa continua a salire il numero dei contagi da coronavirus e continuano anche ad aumentare le raccomandazione di indossare le mascherine ed evitare gli assembramenti, soprattutto ai giovani ignari di ciò che può accadere se si continua così.

7

5

4

0

2

Positivi
Coronavirus
Ragusa
Giovani
Facebook
Commenti
Covid: 24 positivi a Ragusa e tutti ragazzi asintomatici

Renato

Sono d'accordo sul fatto di astenersi dai commenti ma non si può non evidenziare la responsabilità dei genitori e la leggerezza con la quale hanno contribuito al contagio dei loro figli

Daniele Tedeschi

L'epidemiologia, ma potremmo parlare anche di immunologia e virologia, va gestita e comunicata con criteri ben precisi: 1 il dato, riscontrate N persone di una certa età, necessita che sia accompagnato dal dato, cercato tale parametro su N persone di una certa età. Se cerco solo su soggetti con eta tra i 10 e i 50 anni (per esempio) sarà impossibile trovare eventuali positivi e neanche negativi dai 51 anni in su!! 2 cambio di criterio: fino a qualche mese fa erano effettuati test quasi esclusivamente su soggetti sintomatici verificando che "la malattia si manifestava nelle varie forme" in gran parte su persone debilitante da altre patologie o vecchie (più che anziane) che dovevano essere tutelate presumibilmente di più, ma di fatto i vecchi erano e sono proprio i primi ad essere esclusi dai criteri di inclusione, non comprendo la ragione dato se sono maggiormente a rischio sono proprio i nostri vecchi a dover essere i primi inclusi. Adesso il criterio è cercare asintomatici (mancano o sono scarsi i sintomatici??, bene!!) Rientrati da un viaggio o autodenunciatisi per un presunto contatto, etc... Quale è la certezza che siano "nuovi"? Ovvero questa positività è recente o risale a settimane o mesi fa? (Prima d'altronde non venivano cercati). 3 il risultato di un campionamento viene di norma descritto: effettuati numero X test su Y pazienti (potrebbe non coincidere, X>Y o X=Y) che ha dato N positività e K negatività e W dubbi (con N K W=X). Le età dei pazienti vanno registrate e comunicate insieme ai dati (ovviamente interessano molti altri dati quali gruppi familiari o festivi, viaggi di rientro da..., sesso, genetica di popolazione, etc...) . Un dato NETTO così inserito rischia di far fuorviare, in buonafede, il lettore inesperto che con altrettanta buonafede potrebbe evincere o estrapolare impressioni o giudizi non corretti. Stimo il Dr Aliquò per le sue capacità manageriali ma l'epidemiologia la virologia e l immunologia hanno poco a che vedere con euro e logistica e molto più con la salute la prevenzione la corretta comunicazione.... come quella sul come far usare mille tipologie diverse di mascherine a persone che non conoscono la differenza tra quella dispositivo medico, quella dispositivo di protezione individuale, etc...

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Raccolta ingombranti e Raee a Sampieri: ecco come prenotarsi
News Successiva
Simone Annese di Callebaut al Museo del cioccolato di Modica