Politica

Le scuole di Pozzallo sono pronte per la riapertura ai tempi del Covid 19?

A chiederlo sono alcuni consiglieri comunali

0

0

0

0

0

Le scuole di Pozzallo sono pronte per la riapertura ai tempi del Covid 19? Le scuole di Pozzallo sono pronte per la riapertura ai tempi del Covid 19?

Quali sono le azioni programmatiche per la riapertura della scuola a Pozzallo in vista del nuovo anno scolastico 2020/2021. Interrogazione consiliare

Pozzallo - Quali sono le azioni programmatiche per la riapertura della scuola a Pozzallo in vista del nuovo anno scolastico 2020/2021. A chiederlo con un’interrogazione, rivolta al sindaco, all’assessore alla Pubblica Istruzione e ai lavori Pubblici, sono i consiglieri comunali Maria Colombo, Salvatore Toscano, Raffaele Monte, Barbara Sparacino e Antonio Zocco Pisana. I consiglieri chiedono con urgenza  all’Amministrazione una risposta scritta in Consiglio comunale per conoscere lo stato della programmazione  per la riapertura dei vari edifici scolastici in città. In particolare viene chiesto: quali interventi nello specifico sono stati programmati per gli istituti comprensivi utilizzando le somme stanziate derivate dal finanziamento di 110 mila euro “Aumento della propensione dei giovani a permanere nei contesti formativi, attraverso il miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici”;

se sono stati programmati, secondo le linee guida, interventi per adeguare oltre le aule anche altri locali degli istituti (ad esempio palestre e/o auditorium ecc.) e se sono stati programmati lavori per il ripristino dei locali e delle aree esterne presenti negli istituti, secondo le richieste e le necessità espresse da ogni singolo istituto comprensivo per garantire le norme relative al contenimento sanitario da covid19, ma nel contempo anche a mettere in condizione le istituzioni scolastiche di garantire le normali attività didattiche;  se sono stati acquistati arredi scolastici (ad esempio banchi monoposto) e altriarredi e protezioni collettive e individuali necessari alle esigenze dei singoli istituti comprensivi per garantire le norme al contenimento sanitario da covid19;

Se è stata fatta una ricognizione su possibili locali comunali o di altri entidisponibili ad ospitare,a richiesta degli istituti, eventuali classi; Se è stato previsto un piano di supporto economico aggiuntivo per gli istituti scolastici comprensivi per la sanificazione, la pulizia,la fornitura di materiali igienizzanti e di protezione,la verifica e l’eventuale realizzazione di un sistema di areazione nonché l’installazione delle segnaletiche dei percorsi all’interno e fuori le strutture per il contenimento sanitario da covid19;  Altresì è stato pensato di costituire una commissione comunale permanente composta dai vari soggetti istituzionali, compresi le istituzioni scolastiche, e figure professionali con il compito di monitorare e formulare proposte al fine di garantire le norme e la fruibilità degli istituti finalizzate al contenimento sanitario da covid-19;

Relativamente a tutto quanto su esposto i sottoscritti nutrono perplessità sul modo di agire dell’amministrazione e lamentano la mancanza di confronto con l’opposizione su un tema importante come la scuola.           

0

0

0

0

0

Scuola
Interrogazione
Riapertura scuole
Lavori
Coronavirus
Commenti
Le scuole di Pozzallo sono pronte per la riapertura ai tempi del Covid 19?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Divieto di balneazione spiaggia degli americani a Marina di Ragusa: cos'è successo?
News Successiva
Vittoria, disservizi raccolta rifiuti, Di Falco: cittadini esasperati