Cultura

Omaggio a Salvatore Quasimodo

A 119 anni dalla morte

0

0

0

0

0

Omaggio a Salvatore Quasimodo Omaggio a Salvatore Quasimodo

Modica - I 119 anni dalla nascita di Salvatore Quasimodo, Nobel per la letteratura anno 1959, saranno ricordati a Modica per iniziativa dell’Associazione Proserpina che si avvale del patrocinio dell’Amministrazione Comunale e la partecipazione dell’Associazione VIA. Domani, giovedì 20 agosto, Salvatore Quasimodo sarà celebrato con un tour “poetico” tra le strade di Modica, durante il quale i partecipanti saranno invitati a sostare nei pressi delle maioliche dove sono impressi i versi delle sue poesie più note. Il percorso culturale e poetico partirà alle 17,30 dalla sede dell’Ufficio Turistico in Corso Umberto a Modica, a cura di Sabrina Tavolacci e Manuela Modica, e si concluderà alle 19.30 al Museo della Casa natale Salvatore Quasimodo di via Posterla, dove sarà deposta una corona di alloro commemorativa alla presenza dell’assessore alla Cultura, Maria Monisteri del direttore onorario del Museo Civico di Modica, prof. Giovanni Di Stefano.

Alle 21,30 si terrà uno spettacolo teatrale, nello spazio antistante la chiesetta di San Nicolò Inferiore, per la rassegna “ti cuntu un cuntu” con l’attore e regista Alessandro Sparacino che recita Quasimodo. “Abbiamo voluto onorare la ricorrenza della nascita del Nobel Salvatore Quasimodo, commenta l’assessore alla Cultura,Maria Monisteri, con una cerimonia sobria e comunque aperta alla partecipazione di quanti vogliono aderire all’iniziativa nei limiti imposti dalla normativa per la sicurezza anticovid. Sarà un momento celebrativo che intende ricordare non solo un poeta patrimonio del mondo ma anche il figlio di questa città che ha reso famosa con le sue straordinarie liriche senza tempo.”

0

0

0

0

0

Omaggio
Salvatore quasimodo
Modica
Commenti
Omaggio a Salvatore Quasimodo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, riapre il parco Archeologico di Cava Ispica
News Successiva
Bufalino, Camarina e Dintorni a Donnafugata