Cultura

Quando la Terra di Iside si ritrova a Ragusa

Giovedì al Castello di Donnafugata

0

0

0

0

0

Quando la Terra di Iside si ritrova a Ragusa Quando la Terra di Iside si ritrova a Ragusa

Giovedì 13 agosto, alle ore 19, nel cortile del Castello di Donnafugata, a Ragusa, Fulvia Toscano, direttore artistico del Festival Naxoslegge, e l'egittologo Giacomo Cavillier presenteranno, con l'autrice, il libro di Dora Marchese Nella terra di Iside. L'Egitto nell'immaginario letterario italiano (Carocci editore). L'evento è organizzato dallo stesso Naxoslegge, dal Comune di Ragusa e dall' Associazione Case della memoria in quel maniero ibleo che con l'Egitto ha alcuni punti di contatto: nel parco del Castello di Donnafugata, infatti, troneggiano sfingi maestose con il busto di donna. Ma ci sono anche altri interessanti collegamenti, come svela il libro, tra l'Egitto e il Ragusano: il fondatore del Cairo pare fosse infatti il condottiero ibleo Jawhar Al Siqilli.

Senza contare il fatto che a Ragusa ha sede il Museo Civico L'italia in Africa 1885-1960. Nella terra di Iside, narra un’esotica avventura umana e letteraria che parte dalla spedizione napoleonica in Egitto, passando dalla realizzazione del Canale di Suez e dall’Aida di Giuseppe Verdi, dalle battaglie di Dogali e Adua. Fino a giungere al periodo delle politiche giolittiane e fasciste e alla Radio Cairo con cui Fausta Cialente informava gli italiani durante la Seconda guerra mondiale.  Il volume è arricchito da una nota introduttiva di Christian Greco, direttore del Museo egizio di Torino, e dalla prefazione dello storico Lorenzo Braccesi. Poiché, per le limitazioni conseguenti all'emergenza coronavirus, gli ingressi sono contingentati, per partecipare occorre prenotarsi inviando un sms al numero 3274086014.

 

0

0

0

0

0

Terra
Iside
Castello
Donnafigata
Ragusa
Commenti
Quando la Terra di Iside si ritrova a Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Lo Cunto de li cunti a Modica: oggi 10 agosto
News Successiva
Made in Sicily a Ragusa Ibla: 6 set artistici