Politica

Salvatore di Falco candidato a sindaco di Vittoria

Di Falco: Scoglitti, riflettori accesi sulla frazione 12 mesi l'anno

0

1

0

0

0

Salvatore di Falco candidato a sindaco di Vittoria Salvatore di Falco candidato a sindaco di Vittoria

Vittoria - “I riflettori su Scoglitti non si accenderanno solo 2 mesi l’anno ma resteranno illuminati tutto l’anno. Punto a superare il dualismo tra “Scoglitti, paese per il turista” e “Scoglitti, paese per il residente” assicurando attenzione e servizi tutto l’anno e non solo per il periodo estivo e a volte in funzione del turista”.Parola di Salvatore Di Falco, candidato a sindaco di Vittoria, alle prossime elezioni amministrative del 4 ottobre. “Dal turismo derivano per tutti indiscutibili opportunità ed effetti positivi sia economici sia socio-culturali ma è anche vero che per proporre un’offerta turistica adeguata occorre necessariamente avere l’appoggio e la collaborazione dell’intera comunità residente, alla quale deve essere garantita una buona qualità della vita anche nei periodi non strettamente connessi alla stagione estiva.

Quindi punterò sull’autodeterminazione della comunità di Scoglitti a scommettere sul suo rilancio – aggiunge Salvatore Di Falco – perché i cittadini residenti sono i primi promotori della località e hanno il dovere di offrire una buona accoglienza, di essere propositivi e convincenti nei confronti del turista, dimostrando così un forte senso di appartenenza alla nostra località: nessun turismo a lungo termine può sopravvivere senza il contributo essenziale degli abitanti di Scoglitti con la loro storia, la loro cultura, le loro esigenze, il loro attaccamento alla comunità e all’ambiente balneare”. E’ un’operazione culturale che voglio intestarmi perché dai primi contatti con i cittadini residenti ho visto una gran voglia di fare, di aprirsi al nuovo.

Per fare questo c’è bisogno di un’amministrazione costantemente impegnata ad offrire alla frazione di Scoglitti i servizi necessari per eliminare le criticità presenti: dal problema della fognatura, al depuratore di Scoglitti, al completamento del porto di Scoglitti, alle contromisure tecniche necessarie per eliminare l’invasione della sabbia nella riviera Lanterna. Ho chiesto ad autorevoli esperti le soluzioni tecniche per superare questa criticità soprattutto nei mesi invernali perché quella riviera deve restare un belvedere per le passeggiate domenicali. Conto di completare poi il progetto completo relativo a tutto il lungomare della Lanterna che è stato finanziato solo in parte grazie ai fondi ex Insicem messi a disposizione dal Libero Consorzio Comunale di Ragusa, sul progetto originario dell’architetto Giovanni Musica che i n corso d’opera è stato cambiato. Ma quell’idea-rivoluzionaria ha un suo valore che deve essere estesa a tutto il Lungomare della Lanterna.

L’appalto per il primo stralcio è stato già espletato dall’Urega di Ragusa a quanto mi risulta, manca solo la firma del contratto alla ditta aggiudicataria ma il mio primo impegno sarà quello di completarlo. Sia con i ribassi d’asta del primo stralcio che eventualmente con fondi comunali ricorrendo anche ad un mutuo. Ma quel progetto andrà completato per intero perché deve favorire le attività imprenditoriali turistiche ed essere il punto di partenza per una nuova stagione di sviluppo della frazione di Scoglitti. Così come pensiamo di attrezzare un’area adeguata per la piccola pesca coniugando servizi, immagine e tutela ambientale. Scoglitti dovrà essere il fiore all’occhiello della promozione di immagine di Vittoria.

0

1

0

0

0

Salvatore di falco
Candidato
Sindaco
Elezioni
Commenti
Salvatore di Falco candidato a sindaco di Vittoria
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Marina di Ragusa, modificato il senso di marcia pista ciclabile
News Successiva
Marina di Modica, rissa per gli stalli degli ombrelloni