Tecnologie

WhatsApp, arriva il codice QR: ecco cos'è e a cosa serve

Insieme agli stickers animati

1

0

0

0

0

WhatsApp, arriva il codice QR: ecco cos'è e a cosa serve WhatsApp, arriva il codice QR: ecco cos'è e a cosa serve

WhatsApp annuncia novità. Nelle prossime settimane saranno attivati altre due funzioni ovvero gli stickers animati e il codice QR. Ma come funzionano? Gli stickers animati già presenti nella versione beta arriveranno anche sulla versione ufficiale. Con gli adesivi animati le chat diventeranno molto più divertenti e ogni utente potrà creare sticker animati e caricarli gratuitamente sul WhatsApp Store. Il codice QR è una funzione un po’ più complessa rispetto agli sticker animati. Si tratta di uno strumento pensato per condividere facilmente con persone che si sono appena conosciute il proprio contatto: basterà scansionare tramite la fotocamera dell’app il codice QR che apparirà sul proprio smartphone.

Ogni utente avrà un codice QR personale e potrà essere attivato tramite le impostazioni del proprio account personale.  Il codice QR è in fase di test anche per i gruppi. L’obiettivo è lo stesso: facilitare l’utilizzo dell’app. Per invitare una persona in un gruppo, non bisognerà inviargli un link, ma basterà farle scansionare il codice QR.

1

0

0

0

0

Whatsapp
Stickers animati
Codice QR
Tecnologia
App
Commenti
WhatsApp, arriva il codice QR: ecco cos'è e a cosa serve
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Oroscopi e suonerie, attivazione indebita di abbonamenti sui cellulari: ecco come avviene
News Successiva
Bapr@Mobile: ecco la nuova App di Banca Agricola Popolare di Ragusa