Cultura

Giuseppina Torregrossa domani al Donnafugata Street

Sabato Mario Incudine

0

0

0

0

0

Giuseppina Torregrossa domani al Donnafugata Street Giuseppina Torregrossa domani al Donnafugata Street

Ragusa – Con l’anteprima di domani, venerdì 3 luglio, ospite la scrittrice Giuseppina Torregrossa, che insieme alle operatrici culturali Vicky e Costanza DiQuattro, sarà protagonista di una interessante conversazione dal titolo Ricomincio da tre: teatro, cultura e letteratura. Appuntamento alle 18.30 ai giardini dell’Antico Convento di Ragusa Ibla (evento gratuito, prenotazione obbligatoria su www.teatrodonnafugata.it), inizia il “Donnafugata Street”. Sabato 4 luglio la grande apertura con AffacciaBedda. Il bravissimo cantautore Mario Incudine sarà il protagonista di una serenata itinerante per le strade principali di Ragusa Ibla, e tra musica e parole racconterà l’amore come si faceva una volta, sotto i balconi delle innamorate.

La serenata partirà alle 20.30 dai Giardini Iblei, proseguirà lungo corso XXV Aprile, piazza Pola, piazza Duomo, largo Camerina, piazza Chiaramonte per finire alla chiesa di Sant’Antonino. La partecipazione è gratuita. Affacciabedda ritornerà il 18 luglio. La bellezza di Ragusa Ibla si farà anche scenario del dramma. Il mistero la circonderà. E si chiederà chi possa essere stato l’omicida. Nel quartiere ibleo arriva Invisibili. Memorie notturne del Val di Noto: uno spettacolo unico nel suo genere, prodotto dal Teatro Donnafugata, che turberà le notti tranquille del borgo ibleo in un doppio appuntamento, l’11 e il 12 luglio (doppio orario: ore 20.30 e ore 22.00), nel bellissimo scenario del Distretto.

Inserito nel programma del Donnafugata Street, Invisibili propone un viaggio indietro nel tempo, alla scoperta di alcuni dei delitti più efferati commessi nel Val di Noto. Il pubblico si ritroverà a essere testimone della scena del crimine, investigatore degli antefatti, osservatore di nuove prospettive offerte dalla spettrale penombra degli “Invisibili”, donne e uomini del passato che hanno urgenza di raccontare la loro storia in cerca della verità. Si tratta della terza edizione dello spettacolo che ha già raggiunto le 40 repliche. In scena gli attori Francesca Caruso, Carlo Genova, Donatella Liotta, Teresa Lorefice, Rosario Minardi, Alessandro Romano, Santo Santonocito e Miriam Scala; la regia è di Sabina Pangallo; i testi di Erminia Gallo, Fabio Marziano e Marinella Fiume.

Grazie alla collaborazione con il Consorzio Universitario, sarà il Distretto a fare da suggestiva scenografia alle storie raccontate, aprendo per la prima volta le porte a luoghi inediti che saranno circondati da un’atmosfera assolutamente originale: un regalo per il pubblico presente che potrà assistere in prima fila ad alcuni dei momenti più cruenti della storia siciliana, vissuti attraverso lo sguardo dei personaggi che la popolarono, grazie a un’attenta ricostruzione storica mista a vicende inventate. Lo spettacolo a ingresso gratuito sarà proposto l’11 e il 12 luglio, nel doppio orario delle 20.30 e delle 22.00 per un massimo di 45 persone a turno (già sold out). Saranno rispettate tutte le disposizioni anti Covid 19. Per info: sito o la pagina facebook del teatro.  Donnafugata Street gode del patrocinio del Comune di Ragusa.

0

0

0

0

0

Giuseppina torregrossa
Donnafugata street
Mario incudine
Commenti
Giuseppina Torregrossa domani al Donnafugata Street
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Gli affamati di Mattia Insolia
News Successiva
Quattro giorni di Enrica Conversano