Salute e benessere

Dieta a zona: ecco cosa mangiare per dimagrire senza contare le calorie

Ecco come perdere peso

0

0

0

0

0

Dieta a zona: ecco cosa mangiare per dimagrire senza contare le calorie Dieta a zona: ecco cosa mangiare per dimagrire senza contare le calorie

La dieta a zona per dimagrire subito è tra le diete dimagranti più seguite per perdere peso. La dieta a zona non si basa sul conteggio delle calorie ma appunto sulla risposta ormonale al cibo, tuttavia per dimagrire le donne non dovrebbero superare le 1100-1200 kcal al giorno mentre per gli uomini si parla di 1400-1600 kcal. Ma quando mangiare? Anche se non si avverte fame si dovrebbero fare nel corso di una giornata tre pasti principali (a 4-5 ore di distanza l’uno dall’altro) e due spuntini, e una regola importante è quella di fare la colazione entro un’ora dal risveglio. Si avrà bisogno di cibi ricchi di vitamine, antiossidanti e minerali.

Tra le regole più importanti della dieta a zona primeggia quella della prima colazione, ritenuto il padto più importante della giornata. La prima colazione deve essere abbondante e nutriente. Non bisogna limitare l’apporto d’acqua giornaliero, anzi è consigliato berne un bicchiere ogni 15 minuti. La dieta a zona per dimagrire prevede anche l’esclusione di alcuni alimenti, eccone alcuni: lo zucchero in tutte le sue forme come quello contenuto in pane, pasta, riso, cereali, succhi di frutta, bibite, alcol e bevande contenenti caffeina; i frutti ricchi di zucchero come banane, fichi, prugne e uva; verdure come patate, piselli, carote e mais. Ora vediamo cosa si mangia nella dieta a zona per dimagrire in due esempio di menù.

Primo menù: colazione: unite in un frullatore 2 cucchiai di mandorle, mezza tazza di mela a fette, mezza tazza di arancia, un po’ di latte scremato. Pranzo: tortilla con formaggio light, 1/4 di avocado, 3 fette di pomodoro, petto di tacchino alla griglia e due foglie di lattuga romana. Cena: petto di pollo cotto con 2 cucchiai di olio di oliva, mezza cipolla tritata, 1 spicchio d’aglio tritato, pomodori. Secondo menu di esempio: colazione con una frittata con due albumi e degli asparagi cotti in un cucchiaio di olio di oliva; una tazza di fragole. Pranzo: chicken fingers fatti in casa con petto di pollo nel pangrattato, cotto in forno. Cena: un po’ di orzo, carne magra con contorno di verdure al vapore come spinaci o broccoli o verdure grigliate come peperoni o zucchine.

0

0

0

0

0

Dieta
Dieta zona
Dimagrire
Calorie
Commenti
Dieta a zona: ecco cosa mangiare per dimagrire senza contare le calorie
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Sla, prelievo saliva per diagnosi precoce: scoperta italiana
News Successiva
Coronavirus, Ricciardi: "Tornerà in autunno, rischio giovani"