Attualità

Ragusa, degrado di Cava Santa Domenica

Guide Turistiche e Comune

0

0

0

0

0

Ragusa, degrado di Cava Santa Domenica Ragusa, degrado di Cava Santa Domenica

Ragusa - Guide Turistiche Italiane e Comune di Ragusa, insieme, per combattere il degrado di Cava Santa Domenica. E' successo ieri (sabato), quando una delegazione dell'ufficio Tutela Ambientale del Municipio - presente Giovanni Selvaggio - ha incontrato, sul posto, Elena Romano, referente GTI della Sicilia Orientale. L'antefatto: mercoledì, Romano, in vista di un tour Archeo Trekking in calendario il 14 giugno, ha fatto una autonoma perlustrazione della vallata, riscontrando la una condizione di abbandono con sporco, immondizia di vario genere, odore nauseabondo, presenza di siringhe, vegetazione non curata.

Romano ha subito inviato una pec all'attenzione del sindaco, Giuseppe Cassi, per segnalare l'incresciosa situazione che «mal si addice a un sito con tanta stratificazione culturale». Immediata la risposta del Comune, che ha contatto GTI ed effettuato il sopralluogo dando avvio ad una prima sanificazione, cui ne seguiranno altre. Soddisfazione dai vertici GTI. «E' un esempio fattivo di collaborazione con le istituzioni, di una istanza che diventa condivisione e soluzione - rilevano Alessandro Troia, referente regionale, e Romano - . Ringraziamo l'Amministrazione per la sollecitudine dimostrata. Il tempestivo riscontro ci consente di tornare a mostrare uno dei luoghi più belli di Ragusa».

0

0

0

0

0

Degrado ragusa
Guide turistiche
Cava santa domenica
Commenti
Ragusa, degrado di Cava Santa Domenica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Incendio barconi migranti a Lampedusa, solidarietà del sindaco di Pozzallo
News Successiva
Vittoria, riapre la Villa comunale ma resta il divieto di assembramenti