Economia

Ragusa, qual è l'impatto emergenza Covid 19 su accertamenti e riscossione contenzioso?

Martedì evento formativo webinar di Anc Ragusa

0

0

0

0

0

Ragusa, qual è l'impatto emergenza Covid 19 su accertamenti e riscossione contenzioso? Ragusa, qual è l'impatto emergenza Covid 19 su accertamenti e riscossione contenzioso?

Ragusa - “L’impatto dell’emergenza Covid 19 sulle attività di accertamento, riscossione e contenzioso alla luce degli ultimi chiarimenti di prassi”. E’ il tema dell’evento webinar promosso dall’Associazione nazionale commercialisti Ragusa in programma martedì 12 maggio dalle 10 alle 12. L’apertura dei lavori e i saluti istituzionali saranno curati dal presidente Anc Ragusa, Rosa Anna Paolino. Interverranno anche il presidente Anc nazionale, Marco Cuchel, e il presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti di Ragusa, Maurizio Attinelli.

Relatore sarà l’esperta Rosanna Acierno che relazionerà sulla sospensione delle attività di liquidazione, controllo, accertamento e riscossione con particolare riferimento alla sospensione della notifica degli atti impositivi, la mancata sospensione per le risposte ai questionari ex art. 32 dpr 600/73, la proroga dei termini di decadenza dell’accertamento e sua legittimità costituzionale e, ancora, la sospensione della notifica di cartelle nonché delle misure cautelari ed esecutive da parte di Riscossione. Rosanna Acierno, inoltre, si soffermerà ad analizzare “La sospensione dei termini di versamento derivanti da atti impositivi” con la proroga dei versamenti derivanti dagli avvisi di accertamento esecutivi, la proroga dei versamenti derivanti da altri atti impositivi, la proroga dei versamenti derivanti da cartelle di pagamento, la sospensione della dilazione dei ruoli, l’esclusione dalla sospensione degli altri atti impositivi.

In più, riflettori puntati su “La sospensione dei termini processuali” con particolare riferimento al rinvio d’ufficio delle udienze, la sospensione delle attività processuali dei contribuenti, anche in caso di accertamento con adesione e mediazione, la notifica del reclamo-mediazione, ricorso introduttivo, appello principale o incidentale; la costituzione in giudizio del ricorrente, la presentazione di documenti e memorie illustrative. E, ancora, la sospensione delle attività processuali degli enti impositori e degli agenti della Riscossione, con la costituzione in giudizio dell’ufficio e la notifica dell’atto di appello principale o incidentale.

E, infine, la sospensione dei versamenti in caso di istituti deflattivi del contenzioso: la sospensione dei versamenti in caso di acquiescenza, la sospensione dei versamenti in caso di definizione agevolata delle sanzioni, la mancata sospensione dei versamenti derivanti da mediazione, accertamento con adesione e conciliazione giudiziale. “Riparte il nostro percorso formativo ai tempi dell’emergenza sanitaria – afferma il presidente di Anc Ragusa, Rosa Anna Paolino – con un percorso, attraverso una piattaforma webinar, che consentirà la partecipazione di numerosi colleghi rispettando le prescrizioni imposte dalle disposizioni vigenti.

Come Anc Ragusa ci siamo subito attivati con la nuova modalità in webinar per assolvere al mandato che ci siamo sempre prefissati come consiglio direttivo e cioè essere vicini alle esigenze dei colleghi in tema di formazione e di tutela della categoria”.

0

0

0

0

0

Commercialisti ragusa
Evento webinar anc
Contenzioso
Riscossione contenzioso
Commenti
Ragusa, qual è l'impatto emergenza Covid 19 su accertamenti e riscossione contenzioso?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, pubblicata graduatoria affitti commerciali: ecco chi avrà il 40%
News Successiva
Scicli, da oggi e per le prossime 24/36 ore carenza di acqua: ecco dove