Cucina

Biancomangiare: ricetta siciliana

Con latte di mandorle e un pizzico di cannella

0

0

0

0

1

Biancomangiare: ricetta siciliana Biancomangiare: ricetta siciliana

Ragusa - La ricetta del biancomangiare siciliano è a base di latte di mandorle. La ricetta siciliana viene fate seguendo un procedimento particolare ovvero ricavando il latte di mandorla direttamente dalle mandorle fresche. Ecco il procedimento antico siciliano per preparare il biancomangiare.  Per ricavare il latte direttamente dalle mandorle fresche bisogna pestare in un mortaio le mandorle già sgusciate fino ad ottenere una vera e propria crema. Poi bisogna versare la crema in un tovagliolo di cotone, legarlo come fosse un sacchetto immergerlo parecchie volte dentro una tazza piena di acqua fredda, premendolo poi entro il tegame di cottura fino a sfruttare tutto il succo delle mandorle.

In alternativa all’antico procedimento siciliano si può acquistare il latte di mandorla già pronto. Ma vediamo quali sono gli ingredienti che occorrone per preparare il biancomangiare: un litro di latte mandorla, 100 g di zucchero, 200 g di amido per dolci e un pizzico di cannella. Ora vediamo la preparazione: sciogliete l'amido nel latte di mandorla. Aggiungete lo zucchero e  la cannella e passate al fuoco a fiamma molto bassa. Mescolate sempre finché la crema non si sarà addensata.

Infine versate il biancomangiare in alcune formine e lasciate raffreddare. Non appena si è raffreddato versate in un piatto e se volete potete grattugiare la buccia di un limone per decorare il biancomangiare.

0

0

0

0

1

Biancomangiare
Biancomangiare mandorle
Ricetta siciliana
Binacomangiare ricetta siciliana
Ricette
Ricetta ragusana
Commenti
Biancomangiare: ricetta siciliana
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Alici marinate: ricetta siciliana
News Successiva
Ricetta pasta incaciata: la pasta al forno del commissario Montalbano