Economia

Economia

Emergenza coronavirus Vittoria, aiuti a famiglie da concessionari mercato

Plauso di Confesercenti

0

0

0

0

0

Emergenza coronavirus Vittoria, aiuti a famiglie da concessionari mercato Emergenza coronavirus Vittoria, aiuti a famiglie da concessionari mercato

Vittoria - “Si moltiplicano le iniziative di solidarietà in favore delle famiglie più bisognose in questo periodo di emergenza che non è solo sanitaria ma anche economica. Una lodevole iniziativa è partita dal Mercato Ortofrutticolo di Vittoria ed in particolare da Sicil Ortaggi S.r.l. che per una settimana è stata in prima linea per la consegna a domicilio di cassette di ortofrutta alle famiglie più bisognose del territorio. Un plauso va sicuramente a Giuseppe Zarba, socio dell’azienda”. Lo dice Luigi Marchi, presidente di Confesercenti Ragusa.  “Grazie al social – dice Giuseppe Zarba socio di Sicil Ortaggi S.r.l. impegnata da anni nella commercializzazione di prodotti ortofrutticoli – abbiamo potuto costatare le innumerevoli sacche di povertà che interessano il nostro tessuto sociale.

Inimmaginabile il numero di famiglie rimaste senza lavoro e senza la possibilità di poter fare la spesa. Tantissime le richieste di aiuto che ci sono arrivate in questi giorni da parte di famiglie che ci chiedevano a che ora saremmo arrivati per la consegna, indice del fatto che non avevano più nulla da portare sulle loro tavole. Le chiamate continuano ad arrivare da ogni parte della Sicilia, l’ultima in ordine di tempo, ieri sera, da un comune del palermitano ed è una storia che mi ha toccato particolarmente il cuore. La protagonista è una donna, incinta al settimo mese di gravidanza – racconta Zarba-  con due figli piccoli e il marito fuori sede che non riesce più a mangiare.

Era stata aiutata, inizialmente, dal prete della città con due pacchi di pasta e una latta di piselli in scatola ma un secondo aiuto le è stato negato, poi una vicina di casa le ha donato 20 euro per la spesa ma per lei è difficile persino andare al supermercato non sapendo a chi lasciare i figli. Abbiamo fatto un’eccezione per la consegna dei prodotti a questa donna, considerata la distanza geografica, ma l’abbiamo fatto davvero con il cuore. E’ un momento storico molto difficile, - conclude Zarba - la realtà che stiamo vivendo è una polveriera che può esplodere da un momento all’altro, per questo motivo abbiamo pensato a questa iniziativa di cui ci siamo occupati noi personalmente.

Dalla prossima settimana partirà una vera e propria staffetta con i colleghi delle altre aziende che continueranno la nostra stessa iniziativa con l’obiettivo di coprire più settimane possibili fino a quando la situazione di emergenza non sarà rientrata”. “Siamo orgogliosi dei nostri imprenditori, – dice Massimo Giudice, direttore di Confesercenti Ragusa – il territorio sta rispondendo bene, segno di una comunità solidale, pronta ad aiutare fattivamente il prossimo e l’intera collettività.  Ma la solidarietà non finisce qui. La prossima settimana, come ci ha comunicato Gino Puccia, presidente dell’Associazione Concessionari del Mercato Ortofrutticolo, sarà attivo a Vittoria un magazzino solidale gestito da alcune associazioni del territorio finalizzato alla raccolta e alla donazione dei prodotti ortofrutticoli ai più bisognosi. 

E’ fondamentale in questa fase dare ‘aiuti concreti’ per affrontare al meglio questa emergenza”.

0

0

0

0

0

Emergenza coronavirus
Mercato ortofrutticolo famiglie bisognose
Donazioni famiglie bisognose vittoria
Ultime notizie coronavirus vittoria
Commenti
Emergenza coronavirus Vittoria, aiuti a famiglie da concessionari mercato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Modica, Abbate chiede la chiusura dei supermercati a Pasquetta
News Successiva
Modica, torna potabile acqua della rete comunale