Economia

Economia

Chiaramonte Gulfi, Agromonte vince il Premio Food 2020

Per il terzo anno consecutivo

0

0

0

8

2

Chiaramonte Gulfi, Agromonte vince il Premio Food 2020 Chiaramonte Gulfi, Agromonte vince il Premio Food 2020

Chiaramonte Gulfi, 31 marzo 2020 – Anche nel 2020, Agromonte è stata riconosciuta, da tutta la filiera, come azienda innovativa grazie alle sue salse e passate di pomodoro ciliegino giallo. Per il terzo anno consecutivo, si aggiudica il premio FOOD, che promuove l’innovazione di prodotto del comparto food. A vincere, nella categoria Salse e condimenti, è la linea “I Gialli di Agromonte” lanciata dalla realtà ragusana lo scorso anno e costituita da due referenze: la salsa di pomodoro ciliegino giallo nel formato da 330g e la Passata con pomodoro ciliegino giallo nel formato da 520g.

La gara ha visto la partecipazione di 300 aziende e 1100 prodotti suddivisi in 13 categorie merceologiche. I prodotti sono stati valutati in base ai risultati incrociati delle performance di vendita Nielsen e delle votazioni di una giuria composta da membri del retail e dell’industria. Nella seconda fase, i top 5 classificati di ogni categoria sono passati al vaglio dell’indagine di mercato DOXA che ha tenuto conto dell'indice di gradimento del consumatore finale.Quest’anno, a causa della grave emergenza sanitaria causata dal contagio di Covid-19, la premiazione di " Scelto miglior prodotto Food 2020" è avvenuta ieri, 30 marzo, in veste digitale. È Miriam Arestia, responsabile marketing di Agromonte, a ritirare virtualmente il riconoscimento.

“Abbiamo lanciato questa linea di prodotti completamente nuova con l’intento di generare valore nel mercato delle conserve di pomodoro. In particolare, la salsa di ciliegino giallo è il primo prodotto nella categoria salse realizzato con questa particolare varietà di pomodoro e dona una nuova sfumatura di colore in un segmento di mercato prevalentemente rosso.  Questo premio è, quindi, la dimostrazione che siamo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo, merito anche dello spirito innovativo che ci contraddistingue da sempre” – dichiara Miriam. I requisiti che hanno permesso ad Agromonte di aggiudicarsi il premio sono stati: la particolare varietà del pomodoro utilizzato (il pomodoro ciliegino giallo), l’etichetta e il packaging in versione trasparente in linea con l’immagine top quality della marca e l’attenzione alla lavorazione delle materie prime fresche e di qualità, senza conservanti né coloranti.

“I Gialli di Agromonte” nascono, infatti, da una accurata selezione delle migliori materie prime: i ciliegini gialli sono coltivati in serra con metodi naturali, raccolti manualmente e lavorati con procedimenti tradizionali che mantengono inalterati il sapore e le proprietà nutrizionali. È, così, che arriva sulle tavole un prodotto dal gusto delicato e genuino, che lascia vivere ogni giorno, nelle cucine italiane, tutto il sole della Sicilia.

0

0

0

8

2

Agromonte
Premio agromonte chiaramonte
Premio food
Miriam arestia
Commenti
Chiaramonte Gulfi, Agromonte vince il Premio Food 2020

Boccadifuoco Giovanni

Vostri prodotti che mi avete dato come campionatura molto graditi in Tunisia. Speriamo che finita questa emergenza sanitaria ed economica di vederci cordiali saluti

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, approvato progetto recupero regie trazzere dei Cappuccini
News Successiva
Scicli, scadenza pagamento dei tributi comunali 2020: ecco cosa fare