Attualità

Solidarietà

Coronavirus Comiso: nessuno è solo

La nota del Comune

0

0

0

4

0

Coronavirus Comiso: nessuno è solo Coronavirus Comiso: nessuno è solo

Comiso - “ È questo lo slogan che l'amministrazione comunale ha scelto per ricomprendere sotto un unico titolo la grande quantità di segnali concreti di solidarietà, che giungono già da qualche giorno, da parte di imprenditori, commercianti, singoli cittadini, disposti con vero spirito di comunità a condividere donazioni in denaro o beni di prima necessità con i meno fortunati – commenta Maria Rita Schembari - . A questi gesti, si sono aggiunti quelli della CNA e della Confcommercio comisana e provinciale, nonché le Parrocchie di Maria SS. Annunziata e di S. Maria delle Stelle con i rispettivi Comitati dei festeggiamenti di Pasqua e dell'Addolorata.

Grazie all'impegno congiunto di questi ultimi con le associazioni di categoria, imprenditori e commercianti che ogni anno sostengono i festeggiamenti esterni delle due rispettive parrocchie saranno invitati a reiterare nuovamente il loro impegno: il Comune di Comiso istituisce il C/C n.      IT26P0503684450T20140140001  destinato ad accogliere le donazioni in denaro con la causale specifica "Emergenza Covid-19 - Nessuno è solo".  “Da questo fondo, e con la supervisione di un Comitato coincidente con la Commissione dei Capigruppo consiliari, gli uffici dei Servizi sociali, in una con i volontari della Protezione civile  - aggiunge Giuseppe Alfano -  attingeranno per assegnare a coloro che stanno soffrendo per il blocco delle attività lavorative causato dall'emergenza sanitaria, buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari e farmaci, e sostegno in denaro per il pagamento dell'utenza elettrica o del gas (mentre le imposte comunali sono state sospese, come è noto, fino a giugno).

Tutti gli aiuti saranno modulati in base alle reali necessità e al numero dei componenti del nucleo familiare. Coloro che necessitano di tale sostegno possono chiamare dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 13, al numero 0932748343, oppure 0932748307 o inviare richiesta all’indirizzo email sussidi.covid@comune.comiso.rg.it “ Già da due settimane i volontari della Protezione civile sono sul campo sia per recapitare al domicilio di anziani e persone sole generi alimentari e farmaci, sia per suddividere ai meno fortunati prodotti di ristorazione, che i nostri artigiani hanno voluto donare giornalmente.

“ La nostra città – conclude il Sindaco -  sta dimostrando in questo frangente di estrema emergenza uno slancio di altruismo e generosità che fa sentire noi amministratori meno soli e più forti. Grazie a tutti” !

0

0

0

4

0

Coronavirus
Donazioni comiso coronavirus
Nessuno solo
Commenti
Coronavirus Comiso: nessuno è solo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus in provincia di Ragusa: 35 positivi al Covid 19: 7 ricoverati a Modica
News Successiva
Coronavirus Sicilia, dati province: 27 a Ragusa, 368 a Catania e 266 a Messina