Salute e benessere

Dieta last second per dimagrire subito: menù esempio

Ecco le regole per perdere peso

0

0

0

0

0

Dieta last second per dimagrire subito: menù esempio Dieta last second per dimagrire subito: menù esempio

La dieta last second può far dimagrire velocemente di qualche chilo in poco tempo. E’ una dieta che aiuta a perdere peso in quanto ipocalorica e molto restrittiva. La dieta last second serve a liberarsi di qualche chilo senza ricorre a stratagemmi stressanti. Il principio della dieta last second è abbastanza semplice e rifugge dai conteggi complicati di peso o calorie, anche se non bisogna esagerare con le quantità e assumere troppi grassi e carboidrati. Tutto quello che conta nella dieta last second nota anche come dieta dei vip è il momento della giornata in cui si assume cibo: si deve mangiare in intervallo di otto ore e si deve evitare di mangiare cibo nell’arco delle sedici ore successive.

Lo schema 16:8 della dieta last second fa rientrare questo modello alimentare a pieno titolo nella categorie delle diete a digiuno intermittente. In sostanza, il digiuno mantenuto per sedici ore influenza positivamente il metabolismo ormonale e provoca il consumo dei grassi più ostinati, oltre che regolare la produzione di insulina. Ma vediamo cosa si mangia in un esempio giornaliero della dieta last second. Colazione: una tazza di tè verde con succo di limone, una spremuta di arancia, pompelmo o mandarino. Spuntino: un vasetto di yogurt scremato al naturale. Pranzo: succo di pomodoro senza condimenti, un centrifugato di sedano, 200 grammi di insalata verde con succo di limone e uno yogurt magro alla frutta.

Merenda: un centrifugato di carote o un frullato di pera e mela senza latte e zucchero. Cena:  200 grammi di bietole al vapore condite con succo di limone, un vasetto di yogurt scremato al naturale e 200 grammi di carciofi o finocchi al vapore. Prima di andare a letto si deve bere una tazza di tisana diuretica a base di semi di finocchio o tarassaco. Gli orari della dieta last second possono variare a seconda delle proprie esigenze, anche se occorre rispettare l’intervallo delle sedici ore di digiuno. Durante il digiuno è possibile assumere solo bevande come tisane senza zuccheri e acqua. Come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista.

La dieta last second è vietata a chi soffre di patologie importanti come il diabete e non solo  e alle donne in gravidanza. Ad ogni modo è essenziale per la salute chiedere il parere del proprio medico.

0

0

0

0

0

Dieta
Last second
Dimagrire
Menu
Salute
Dieta per dimagrire
Commenti
Dieta last second per dimagrire subito: menù esempio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Dieta alcalina per dimagrire e rafforzare sistema immunitario: ecco i cibi alcalini
News Successiva
Coronavirus, vaccino è molto difficile