Economia

Coronavirus Pozzallo, le regole per smaltire i rifiuti per chi è in isolamento o quarantena

La nota inviata dal Comune di Pozzallo

0

0

0

0

0

Coronavirus Pozzallo, le regole per smaltire i rifiuti per chi è in isolamento o quarantena Coronavirus Pozzallo, le regole per smaltire i rifiuti per chi è in isolamento o quarantena

Pozzallo - Coronavirus Pozzallo, nuove modalità di smaltimento dei rifiuti per chi è in isolamento o quarantena. La lotta contro il Coronavirus richiede notevoli sforzi da parte di tutti, proprio perché sta cambiando gli aspetti della nostra vita quotidiana, specialmente le nostre abitudini. Come sapete, a Pozzallo, da alcuni mesi è stato avviato un nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti che sta dando ottimi risultati e che prevede giorni diversi per la raccolta delle varie frazioni di rifiuti da differenziare.

Tuttavia, a seguito delle indicazioni ricevute dalla Regione Sicilia e dall’Istituto Superiore di Sanità per minimizzare i rischi sia per gli operatori della filiera dei rifiuti che per gli stessi cittadini, tutti coloro che sono in isolamento, in quarantena o peggio sono risultati positivi al tampone per il coronavirus sono obbligate di inserire  tutti i rifiuti  (carta, plastica, metalli, vetro e umido, indifferenziato) in un unico sacco e non devono fare la raccolta differenziata seguendo le prescrizioni che sono illustrate nel poster dell’Istituto Superiore di Sanità. La raccolta avverrà a giorni alterni, il lunedì, il mercoledì e il venerdì.

0

0

0

0

0

Commenti
Coronavirus Pozzallo, le regole per smaltire i rifiuti per chi è in isolamento o quarantena
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus, Ragusa Inps: sospensione versamenti contributi previdenziali
News Successiva
Covid 19 Modica, indifferenziata porta a porta per chi è in quarantena