Economia

Confesercenti Ragusa scrive al Prefetto: uniformare orari chiusura attività

In riferimento al decreto del Presidente del Consiglio

0

0

0

0

0

Confesercenti Ragusa scrive al Prefetto: uniformare orari chiusura attività Confesercenti Ragusa scrive al Prefetto: uniformare orari chiusura attività

Ragusa - La Confesercenti di Ragusa, in una lettera inviata al Prefetto di Ragusa, ai sindaci iblei e alla Commissione straordinaria del Comune di Vittoria, chiede di uniformare gli orari di chiusura delle attività autorizzate a restare aperte in base al Dpcm del 9 marzo 2020.  “In riferimento al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 contenente ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, in previsione che la situazione emergenziale è ancora in atto e il ‘picco’ dei contagi è previsto nei prossimi giorni, appare opportuno uniformare gli orari di chiusura delle attività dei pubblici esercizi individuate nell’allegato 1 del suddetto Dpcm del 9 marzo 2020”.

A scriverlo in una nota indirizzata al Prefetto di Ragusa, Filippina Cucuzza, ai sindaci iblei e alla Commissione straordinaria del Comune di Vittoria è la Confesercenti di Ragusa.  “Chiediamo – dice il presidente di Confesercenti Ragusa, Luigi Marchi - la chiusura alle ore 18 delle attività aperte al pubblico (panifici, supermercati, tabaccai, giornalai, ecc) ad eccezione delle farmacie e della ristorazione con consegna a domicilio che invece possono restare aperti fino alle ore 23.30. Tale proposta nasce dall’esigenza e dall’urgenza di evitare la periodicità di uscita dei cittadini in maniera costante durante gli orari di apertura e ridurre la presenza nei luoghi pubblici in maniera sostanziale”.

0

0

0

0

0

Commenti
Confesercenti Ragusa scrive al Prefetto: uniformare orari chiusura attività
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Panificatori a Vittoria: allarme di Confommercio
News Successiva
Coronavirus, a Modica supermercati, panifici devono chiudere alle 18