Attualità

Coronavirus Ragusa, vietato accesso al pubblico nelle aree cimiteriali

Lo prevede una ordinanza del presidente della Regione Siciliana

0

0

0

0

0

Coronavirus Ragusa, vietato accesso al pubblico nelle aree cimiteriali Coronavirus Ragusa, vietato accesso al pubblico nelle aree cimiteriali

Coronavirus Ragusa, vietato accesso al pubblico nelle aree cimiteriali. Lo prevede un?€?ordinanza contingibile ed urgente del presidente della Regione Siciliana.

Ragusa - Interdetto l’accesso al pubblico alle aree cimiteriali. Lo prevede un’ordinanza contingibile ed urgente del presidente della Regione Siciliana. L’Amministrazione comunale informa la cittadinanza che in ottemperanza all’Ordinanza contingibile e urgente n. 5 del 12/03/2020 del Presidente della Regione Siciliana in materia di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, è interdetto l’accesso al pubblico alle aree cimiteriali. Al punto n. 8 dell’art. 2 ( misure urgenti di contenimento del contagio  sull’intero territorio regionale) della predetta ordinanza, si dispone infatti “che è interdetto l’accesso al pubblico alle aree cimiteriali restando lo stesso consentito al personale addetto ed alle imprese e esercenti servizi funebri”.

 

0

0

0

0

0

Coronavirus
Coronavirus ragusa
Vietato accesso pubblico aree cimiteriali
Commenti
Coronavirus Ragusa, vietato accesso al pubblico nelle aree cimiteriali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus Modica, supermercati: ingressi scaglionati ma mancano dispenser igienizzanti
News Successiva
Coronavirus, il sindaco di Modica: stop ad esodo ferroviario verso il Sud Italia