Economia

Avviso

Modica, illuminazione pubblica a Quartarella, Serrauccelli e Mauto

Lo annuncia il sindaco Ignazio Abbate

0

0

0

0

0

Modica, illuminazione pubblica a Quartarella, Serrauccelli e Mauto Modica, illuminazione pubblica a Quartarella, Serrauccelli e Mauto

Modica - Centinaia di nuovi impianti di illuminazione pubblica a led sono stati accesi venerdi sera contemporaneamente nelle c.de Serrauccelli, Quartarella e Mauto. Un effetto ottico impressionate che ha illuminato zone densamente popolate con numerose attività commerciali ma che fino a ieri erano costrette a stare al buio. Gli applausi dei tantissimi residenti che hanno assistito alla simbolica accensione sono stati sentiti perché da anni, gli stessi, richiedevano a gran voce l’arrivo dell’illuminazione pubblica nelle loro zone.

Presente il Sindaco, Ignazio Abbate accompagnato da rappresentanti della Giunta Municipale e della Maggioranza consiliare: “Se la scorsa settimana era stata la volta dello svincolo Dente Crocicchia, oggi è toccato a queste tre contrade. La prossima settimana toccherà ad un’altra parte importante del nostro territorio nell’ottica di un’illuminazione che arrivi a coprire il più possibile il vastissimo territorio modicano. Anche per queste zone abbiamo usato lampade a led a basso consumo con luce fredda a 4000 °K che garantiscono la massima illuminazione della sede stradale. Infatti, una volta accesi, gli impianti non hanno lasciato nessuna zona d’ombra lungo tutto il percorso.

Parliamo di zone densamente abitate dove altissima è la concentrazione di attività commerciali o che rappresentano via principale per raggiungere altre contrade o paesi, come il caso della via Modica – Giarratana. Sono soddisfatto del risultato ottenuto e faccio i complimenti alla ditta per la qualità del lavoro proposto”.

0

0

0

0

0

Illuminazione pubblica
Serrauccelli
Mauto
Ultime notizie modica
Commenti
Modica, illuminazione pubblica a Quartarella, Serrauccelli e Mauto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Vittoria, torna la questione dell'orario di apertura
News Successiva
Modica, Iemmolo: ordine pubblico nel centro storico e regole coronavirus