Attualità

Modica, consegnati gli arredi alla scuola Piano Gesù

Per arredare le aule

0

0

0

0

0

Modica, consegnati gli arredi alla scuola Piano Gesù Modica, consegnati gli arredi alla scuola Piano Gesù

Modica, scuola Piano Gesù: Il Comune consegna gli arredi per la mensa e realizza l?€?Angolo di Sofia

 Modica - Consegnati gli arredi per il Plesso Piano Gesù per arredare le aule che ospitano le attività comuni e il servizio mensa per i corsi della scuola primaria a tempo pieno, attivati da quest’anno. Continua l’attività di supporto alle istituzioni scolastiche comunali, mettendo a disposizione i servizi e gli arredi anche per i nuovi corsi di tempo pieno e tempo prolungato che sin dal primo momento sono stati sponsorizzati da questa Amministrazione. “Grazie all’attivazione di questi corsi – commenta il Sindaco Abbate - abbiamo dato la possibilità di rientrare a tanti docenti costretti ad emigrare al nord per cercare lavoro.

Piano Gesù in questi mesi è stato oggetto di numerosi interventi di manutenzione sia strutturale che in materia di barriere architettoniche grazie alla realizzazione dell’ascensore, delle rampe di accesso e dei bagni per i portatoti di handicap.  Oggi abbiamo portato gli arredi che serviranno ai bambini per mangiare e realizzato, con la preziosa collaborazione della famiglia, “L’angolo di Sofia”. Uno spazio utilizzato dai logopedisti e dagli insegnanti di sostegno per lavori in piccoli gruppi. Lo spazio porta il nome della piccola Sofia Stracquadanio, la bambina che è venuta a mancare qualche mese fa e che era iscritta proprio alla scuola primaria di Piano Gesù.

Oggi perpetriamo così la sua memoria come voluto fortemente dai familiari. A proposito dell’Istituto di Modica Alta, esso vedrà, nei prossimi mesi, la sostituzione di tutti gli infissi grazie ai finanziamenti di Agenda Urbana”. (Foto web)

0

0

0

0

0

Scuola
Arredi piano gesu
Commenti
Modica, consegnati gli arredi alla scuola Piano Gesù
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, la Biblioteca Quasimodo apre sezione per ipovedenti e dislessici
News Successiva
Uila a Chiaramonte Gulfi, lavoratori forestale: niente alibi per la Regione