Dal mondo

Esteri

Coronavirus, cala l'inquinamento in Cina

Calo significativo da diossido di azoto

0

0

0

0

0

Coronavirus, cala l'inquinamento in Cina Coronavirus, cala l'inquinamento in Cina

Washington, 2 mar. - I satelliti della Nasa e dell'Agenzia spaziale europea hanno rilevato un calo significativo di inquinamento da diossido di azoto in Cina almeno in parte dovuto alla decelerazione economica causata dall'emergenza coronavirus. "E' la prima volta che vedo un crollo così evidente in un'area così grande in relazione ad un evento specifico" ha dichiarato la ricercatrice responsabile per lo studio della qualità dell'aria del Centro di volo spaziale Goddard della Nasa, Fei Liu.

L'esperta ha ricordato una tendenza analoga in vari Paesi durante la fase di recessione iniziata nel 2008, con un calo però molto più graduale.

0

0

0

0

0

Coronavirus
Inquinamento cina
Articolo diAdnkronos

Redazione

Commenti
Coronavirus, cala l'inquinamento in Cina
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Nordcorea, Pyongyang ha lanciato 2 missili balistici
News Successiva
Coronavirus, secondo morto negli Usa