Sicilia

Canicattì, tenta rapina con mitra: cacciato a colpi di scopa

In una tabaccheria

0

0

0

0

0

Canicattì, tenta rapina con mitra: cacciato a colpi di scopa Canicattì, tenta rapina con mitra: cacciato a colpi di scopa

Canicattì - Entra in una tabaccheria con un mitra per rapina ma viene cacciato a colpi di scopa dal proprietario. E’ accaduto ieri sera a Canicattì in provincia di Agrigento. Secondo una prima ricostruzione dei fatti un uomo con il volto coperto da un cappuccio è entrato all’interno di una Rivendita di Tabacchi, con un fucile mitragliatore nelle mani, verosimilmente arma giocattolo, e senza proferire parola si è impossessato della cassetta del registratore di cassa contenente l’incasso giornaliero. I proprietari della tabaccheria forse intuendo che l’arma poteva essere finta hanno colpito il malvivente con il manico della scopa.

Il rapinatore così è fuggito  a gambe levate, facendo perdere le tracce a bordo di un ciclomotore guidato da un complice, che lo attendeva all’esterno. Indaga la Polizia di Stato.

0

0

0

0

0

Commenti
Canicattì, tenta rapina con mitra: cacciato a colpi di scopa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Incidente sulla Palermo Catania: grave una ragazza di 22 anni
News Successiva
Accoltella la moglie durante una lite, arrestato nell'agrigentino