Sicilia

Palermo, 28 cinesi in auto isolamento per 15 giorni

Tornati dalla Cina a fine gennaio

0

0

0

0

0

Palermo, 28 cinesi in auto isolamento per 15 giorni Palermo, 28 cinesi in auto isolamento per 15 giorni

Sono 28 i cinesi residenti a Palermo che attualmente si trovano in auto-isolamento per quindici giorni, dopo essere tornati a fine gennaio dalla Cina, dove erano andati per il capodanno. Lo confermar il presidente dell'associazione Cinesi d'Oltremare, Han Guangrong, che ha seguito le indicazione arrivare dall'ambasciata cinese alle comunità nel territorio italiano. "Abbiamo affittato alcuni appartamenti per accogliere i 28 concittadini che in via precauzionale staranno in quarantena per quattordici giorni. Il nostro compito è quello di rifornirli quotidianamente di tutto ciò che serve durante l'isolamento - ha detto il presidente - Facciamo questo con lo scopo di fare prevenzione contro il Coronavirus".

Nel quartiere di provenienza della città di Wenzhou, nella parte sud orientale della provincia cinese dello Zhejiang, da dove provengono le persone adesso in quarantena, non ci sono stati casi di contagio.

0

0

0

0

0

Coronavirus palermoCinesiAuto isolamentoQuarantena
Commenti
Palermo, 28 cinesi in auto isolamento per 15 giorni
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ho ucciso i ladri di arance, mi avevano detto: tu stasera muori qui
News Successiva
E' morto Roberto Spataro: aveva 47 anni