Economia

Cioccolato di Modica Igp alla Bit di Milano la Sicilia dolce

Nel padiglione siciliano

0

0

0

0

0

Cioccolato di Modica Igp alla Bit di Milano la Sicilia dolce Cioccolato di Modica Igp alla Bit di Milano la Sicilia dolce

 Il Consorzio di tutela del cioccolato di Modica, partner dell’Assessorato Regionale al Turismo per promuovere la destinazione turistica SICILIA. Nella giornata di apertura della Bit, nel meraviglioso padiglione della Regione Sicilia, il cioccolato di Modica protagonista, nell’area show cooking, con il Maestro Andrea Iurato.  Coadiuvato da quattro studenti della Scuola dei Mestieri Euroform di Modica, Guglielmo Abate, Marta Scapellato, Chiara Maria Sigona, Michele Arcoraci, per la gioia dei tantissimi visitatori presenti, Iurato ha preparato il cioccolato secondo la tecnica settecentesca in uso a Modica fina dalla metà del ‘700. 

Il Direttore del consorzio Nino Scivoletto ne illustrava la storia, descrivendo gli esiti della ricerca archivistica condotta da Grazia Dormiente nell’Archivio di Stato di Modica Fondo Grimaldi, gli ingredienti e le proprietà organolettiche e salutistiche; illustrato  il passaporto digitale che fa del cioccolato di Modica IGP il primo prodotto food con un contrassegno del Poligrafico dello Stato. Di pomeriggio la dimostrazione della lavorazione artigianale è stata riproposta nel palco degli eventi alla presenza dell’Assessore Regionale al Turismo Manlio Messina e del Dirigente Generale dell’Assessorato Lucia Di Fatta. Nel suo intervento Scivoletto ha ringraziato l’Assessore per avere avviato una collaborazione con il Consorzio del cioccolato di Modica grazie alla quale il prodotto è stato presente, con il suo carico di storia e di notorietà, la settimana scorsa alla Fruit Logistica di Berlino, oggi alla Bit di Milano e la prossima settimana alla BTO (Borsa del Turismo Online) di Firenze, e per avere inserito Chocomodica nel calendario ufficiale degli eventi della Regione presentato nel corso della mattinata.

È seguito l’intervento del Sindaco di Modica Ignazio Abbate che oltre a ringraziare la Regione per il sostegno offerto al Consorzio del cioccolato di Modica per il raggiungimento della certificazione IGP, si è detto soddisfatto per le molteplici attività di promozione del territorio e del prodotto e dei risultati straordinari, +23% di crescita delle presenze turistiche a Modica per effetto del trascinamento del cioccolato di Modica. La conferma, secondo Abbate, della valenza del turismo enogastronomico per la Sicilia. Per ringraziare la Regione e segnatamente l’Assessore Manlio Messina, Comune e Consorzio hanno conferito all’Assessore il prestigioso riconoscimento della “Barretta d’Oro”, la spilla riservata alle personalità che con il loro contributo hanno favorito la promozione del cioccolato di Modica nel mondo. 

Alla cerimonia hanno presenziato il Presidente Regionale Euroform, Salvatore Licata, il responsabile degli Chef Paolo Candurra, nonché il responsabile della sede di Modica Rosario Salamone. Proficua pertanto la missione alla Bit di Milano, che ha confermato la collaudata collaborazione tra il Consorzio e il Comune, ed ha consentito significativi contatti con i più importanti tour operator che hanno scelto la Sicilia quale destinazione per il 2020. Mentre tutti gli operatori turistici siciliani nei loro banchi B2B hanno offerto cioccolato di Modica IGP. Migliaia le barrette di cioccolato di Modica Igp, brandizzate Euroform, offerte ai visitatori; un incarto speciale, con una mirabile foto del Castello dei Conti, opera del fotografo Raffaele Di Rosa, diventato per l’occasione un contenitore di informazioni turistiche dedicate alle strutture museali della città, con una mini-brochure firmata per Eliotecnica da Enzo Bosco.

0

0

0

0

0

Cioccolato igpModica bitSicilia dolce
Commenti
Cioccolato di Modica Igp alla Bit di Milano la Sicilia dolce
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa: no ad aumento Iva per hotel e ristoranti
News Successiva
Modica, il cioccolato Igp di Corallo premiato alla Sial